Ferma l’auto a transennate e cerca di accoltellare il rivale

Lite in piazza tra un 31enne e un'altra persona che in quel momento stava passando in auto. TRa i due c'erano stato precedenti dissapori

Lite violenta nel centro di Besnate, domenica 1 maggio davanti ai tanti presenti nella piazza principale del paese. Un cittadino residente a Besnate di 31 anni, per motivi non ancora chiari, ha lanciato una transenna contro un’auto che passava in quel momento. Alla guida dell’auto c’era un uomo che aveva avuto dei dissapori precedenti con l’uomo che ha scaraventato la transenna. La vittima dell’aggressione si è fermata dopo qualche decina di metri per verificare i danni all’auto ma quando è sceso l’altro gli si è scagliato nuovamente contro con un coltello e ha cercato di colpirlo al volto. Subito sono intervenuti alcuni dei presenti nella piazza per fermare l’aggressore ed evitare che la situazione si trasformasse in una vera e propria tragedia. Il 31enne è stato poi arrestato dai Carabinieri di Albizzate, intervenuti su segnalazione dei presenti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.