Fine anno scolastico con … Olimpiade

In vista della fine dell'anno scolastico, i bambini dell'elementare Pedotti saranno impegnati in una giornata di giochi e divertimenti: sabato 28 maggio al Parco del Sorriso

Parco del SorrisoFesta di sport e di giochi alla scuola primaria Celestina Pedotti di Luvinate che si avvia così verso la chiusura dell’anno scolastico con un grande pomeriggio in programma per sabato 28 maggio fra il Parco del Sorriso e l’Oratorio, dedicato proprio alle celebri “Olimpiadi”.

I ragazzi infatti saranno chiamati a sfidarsi, in allegria, divisi in cinque squadre secondo i celebri colori dei cerchi olimpionici, nelle varie discipline affrontate durante l’anno nel progetto "Multisport", fra cui judo, karate, pallavolo, ginnastica artistica, rugby.
La giornata, promossa da Scuola, Associazione Genitori, Amministrazione comunale di Luvinate, ProLoco, Protezione Civile Intercomunale, Gruppo Oratorio e Centro Anziani, inizierà a partire dalle ore 11.00, con l’apertura della mostra presso la Scuola dedicata ai lavori realizzati dai bambini nel corso dell’anno; sarà anche possibile visitare il bellissimo Orto curato sempre dai ragazzi nell’ottica dell’educazione alimentare. Dalle ore 13.00 pranzo presso il Parco del Sorriso con più di 150 persone -aperto solo ai genitori e ai nonni dei bambini frequentanti la scuola che si sono da tempo iscritti- e, a partire dalle ore 14.30 appuntamento per tutti in Oratorio, con le premiazioni finali previste per le ore 16.00. In caso di maltempo la manifestazione si terrà presso la Palestra della scuola.
«E’ stato un anno davvero intenso per la C. Pedotti, con tanti progetti offerti per i ragazzi dalle insegnanti e un rinnovato sentimento di apertura e di coinvolgimento verso la comunità di Luvinate ed il territorio. Le olimpiadi saranno così anche l’occasione per dire il nostro grazie -sottolinea il sindaco Alessandro Boriani- verso quanti animano e continuano a voler bene alla nostra scuola».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.