Fontana fa il bis: champagne e aperitivo per festeggiare

Due passi in centro insieme ai sostenitori e un brindisi sotto la sede della Lega in piazza Podestà: «Sono l'ultimo dei mohicani»

fontana festeggiamentiÈ uscito dal suo ufficio solo a giochi fatti Attilio Fontana. Ad attenderlo l’ovazione dei sostenitori e una bottiglia di champagne Ruinart da stappare nella sala matrimoni di Palazzo Estense. Minuti di euforia per festeggiare il sindaco rieletto che ha portato a casa la vittoria sulla candidata del centrosinistra Luisa Oprandi dopo il ballottaggio. Nella sede del comune i militanti sono arrivati subito insieme agli alleati politici e ai compagni di partito: «Sono l’ultimo dei Mohicani» ha detto Fontana buttando l’occhio alla situazione nelle altre città. Ma nel frattempo la tensione è scesa e dopo le interviste e l’ultima stretta di mano all’avversaria, è uscito dal palazzo per un giro in centro città accompagnato dai sostenitori. Una passeggiata sobria quella della Lega in corso Matteotti, quasi una "processione" ma con un Fontana rilassato e sorridente. E allora qualcuno lo ferma per congratularsi e qualcun altro per riportarlo all’istante alla quotidianità: «Signor sindaco – lo blocca una signora – complimenti… ma qui dietro bisogna sistemare i marciapiedi!». «Sarà fatto» dice lui. Poi ancora qualche battuta, gli abbracci e l’aperitivo in piazza Podestà, sotto le bandiere della sede della Lega.

Galleria fotografica

Fontana vince a Varese 4 di 7

I video:

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 maggio 2011
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Fontana vince a Varese 4 di 7

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.