Forza Nuova porta Fiore per sostenere Cannarozzi

Il segretario di Forza Nuova è arrivato a Cugliate Fabiasco per sostenere la candidatura a sindaco di Giuseppe Cannarozzi, un avvenimento che è stato annunciato in automobile con i megafoni

Il segretario di Forza Nuova, Roberto Fiore, è arrivato oggi a Cugliate Fabiasco per sostenere la candidatura a sindaco di Giuseppe Cannarozzi, un avvenimento che è stato annunciato in automobile tramite l’ausilio di un megafono, come si faceva qualche anno indietro. Molti gli argomenti messi sul tavolo dal politico romano, molto disponibile a raccontarsi e a raccontare la cronaca politica di questi giorni, a partire dal bisogno di sicurezza e di una nuova vita politica in Italia. Il partito ha candidato molti sindaci a queste elezioni in molte città italiane e, lo stesso Fiore, sente che "in molte di queste si potrà arrivare ad un buon successo". Trieste e Crotone vedono per esempio la candidatura di uomini ex PDL, nell’ordine Bandelli e Senatore. Ma il movimento marca il passo soprattutto nei piccoli Comuni. "Viviamo in una nazione – ha detto il segretario – di oltre 8000 piccoli Comuni, dove l’opinione pubblica generale è più spostata dai cambiamenti di umore dei piccoli Comuni rispetto alle grandi città". C’è tempo anche per parlare dei rapporti con la Lega Nord, dove si consuma il maggiore scontro politico. "Siamo critici nei confronti della Lega anche perché, nonostante il ministro degli Interni sia leghista, non si sono risolti ancora molti problemi, compreso l’arrivo in massa di persone a Lampedusa". Dopo le elezioni Forza Nuova farà pure un corteo "anti PDL e Lega Nord" a Verona, nella città amministrata da Tosi, con una serie di altre iniziative tese ad evidenziare gli errori – secondo Forza Nuova- di un certo modo di affrontare problemi in politica. "Forza Nuova – ha concluso il segretario del partito – ha pure preso posizione contro il malaffare e la crescita di malavita organizzata. Proprio ieri sera, insieme a Fradiano Manzi di SOS RACKET, abbiamo affrontato l’argomento in un incontro. Siamo pronti a contrastare questo fenomeno di illegalità secondo il quale sono le cosche a dover decidere a chi dare case e appalti". Strappiamo un ultimo pensiero, sui risultati elettorali: Fiore non si sbilancia, pensa solo che la Lega riuscirà a mascherare un calo in una mole di dati contrastanti, con un PDL che perderà qualcosa a favore della sinistra poi, di colpo, si torna con la testa a Cugliate Fabiasco. Per supportare Giuseppe Cannarozzi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.