Furti in casa, arrestati tre uomini sudamericani

Secondo gli investigatori si tratterebbe di un gruppo ben strutturato di soggetti dediti ai furti in abitazione

Furti in casa, arrestati tre uomini sudamericani. Secondo gli investigatori si tratterebbe di un gruppo ben strutturato di soggetti dediti ai furti in abitazione. Uno dei complici ha scavalcato una recinzione di un condominio, gli altri due facevano da palo lungo il perimetro della rete di recinzione. La provvidenziale chiamata al 112 di un cittadino insospettito dall’atteggiamento dei tre e il tempestivo intervento dei carabinieri della compagnia di Busto Arsizio ha permesso di sventare il "colpo". Alla vista delle pattuglie i "pali" hanno dato l’allarme al complice che si era già introdotto nella proprietà privata e tutti si sono dati ad una rocambolesca fuga a piedi, alcuni scavalcando alcune recinzioni per tentare disperatamente di sottrarsi alla cattura. Ma tutti e tre sono stati bloccati dai militari dopo un tenace inseguimento e ammanettati. Nel corso dell’immediata perquisizione sono state ritrovate torce, grimaldelli ed altri arnesi da scasso. Persino della chiave di un’autovettura, risultata rubata pochi giorni prima,utilizzata per giungere il loco e che con la quale sarebbero riusciti a fuggire indisturbati e far perdere le proprie tracce.
La collaborazione dei cittadini e il pronto intervento delle forze dell’ordine costituiscono un elemento determinante per contrastare il fenomeno dei furti in abitazione.
Per i tre soggetti, due uomini di 43 e 50 anni ed una donna di 28 anni, tutti di origine cilena sono scattate le manette ed il carcere. Saranno processati nei prossimi giorni dal tribunale di Busto Arsizio. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.