Gazzada e Busto stoppate in gara 1, bene il Campus

Playoff e playout di serie C dilettanti entrano nel vivo. In C2 Daverio raggiunge Gallarate che spera ancora nei playoff

Sono iniziati con due sconfitte varesotte i playoff del campionato di Serie C Dilettanti, torneo che però ha visto un successo importante del Campus nel playout per evitare la retrocessione.
Il 7Laghi Gazzada, settima al termine della regular season, ha perso 67-56 a Tortona dopo aver venduto cara la pelle. Scesa in campo con Laudi (distorsione) e Del Torchio (stiramento) acciaccati, la squadra di Legramandi (foto) è riuscita a stare davanti seppure di misura sia alla seconda sia alla terza sirena sospinta da un Santambrogio autore di 20 punti. Nell’ultimo quarto però il Derthona (Degrada 14) ha messo la freccia e chiuso i rubinetti ai gialloblu (Laudi 9 rimbalzi, Pellegrini 7) e operato il sorpasso decisivo.
Ben più pesante il passivo patito dall’Irte, giunta alla griglia finale dopo una serie di momenti negativi che non lasciano presagire nient’altro che un’eliminazione rapida. A Torino, contro il Cus vincitore della prima fase, la squadra di Garetto viene sommersa 70-49 dopo che già all’intervallo i piemontesi (Ficetti 17, Tassone 16) erano avanti 44-21. Grampa, con 13 punti, è il miglior marcatore per la squadra di Garetto, travolta anche a rimbalzo (solo 16 quelli conquistati).
La Gara2 di entrambe le serie è in programma domani sera – mercoledì 4 – con la contesa alzata alle ore 21 nella palestra di Gazzada e al PalAriosto di Busto.
Bella prova invece del Campus di Malavasi che vince in via Pirandello la prima partita di playout contro Santa Margherita Ligure. A fronte dei solisti ospiti (Pappalardo 18) i biancoblu oppongono il collettivo: i top scorer Preatoni e Bellotti segnano solo dieci punti a testa, ma tutti gli effettivi di Malavasi vanno a segno almeno una volta, portando il proprio mattone per il 73-67 finale propiziato dal dominio a rimbalzo: 44 a 27, con 8 a testa per De Jonge e Castelletta.
Il ritorno è previsto sabato 7 sul campo di Santa Margherita Ligure.
Serie C DilettantiPlayoff e playout

Gallarate si ferma a Magenta (84-77) ma tiene aperta una speranza di playoff, visto che nell’ultimo turno dovrà sfidare in casa la diretta concorrente Cerro Maggiore: servirà un successo. Resta invece fuori dagli spareggi Daverio che pure ha agguantato i gallaratesi a quota 36 punti grazie al bel successo (64-74) sul campo di Nerviano, altra soddisfazione di un’annata da applausi. Si prende i complimenti anche Cassano che sul proprio campo fa secca Milano3, terza forza del torneo (79-68). Il derby di giornata tra Casorate e Cislago sorride agli ospiti (65-79) ed è risultato importante perché la Soceca raggiunge la salvezza. Passerà invece dai playout il destino del Bosto sconfitto di misura dalla capolista Garbagnate (67-71) e rimandato agli esami di riparazione.
Serie C2Risultati e classifica

Marnate non sa più vincere ma poco importa, perché il primo posto della Café El Mundo (sconfitto da Cesano Boscone) è in cassaforte. Bel successo invece della Valceresio che batte il San Vittore nel big match: seconda piazza biancoverde anche perché Bollate cade a Venegono. Delle altre varesotte vincono Fagnano, Verbano e Caravate.
Serie DRisultati e classifica

Nel torneo di Promozione il Castronno raggela le speranze playoff della comunque ottima Valcuvia ma resta a -4 dalla Sportiva Gavirate, facile contro Lonate. L’Europower si prende il derby con Borsano mentre, in chiave quarto posto, arriva il successo dell’Or.Ma.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.