I democratici “under 30″ pronti a entrare nei consigli comunali

Nel corso l’Assemblea provinciale dei Giovani Democratici sono stati presentati i giovani candidati del PD per le elezioni amministrative di settimana prossima

Ieri sera a Busto Arsizio si è tenuta l’Assemblea provinciale dei Giovani Democratici. A fare gli onori di casa Erica D’Adda, segretario cittadino del PD e capolista alle prossime elezioni e Carlo Stelluti, candidato sindaco del centrosinistra a Busto. La serata ha avuto come punto centrale la presentazione dei candidati under 30 nelle liste democratiche in corsa a Gallarate, Busto, Varese, Malnate, Castellanza e Cairate. Luciano Porro, Sindaco di Saronno, e Paolo Bertocchi, segretario provinciale dei Giovani del PD hanno lanciato la “volata” alla agguerrita squadra dei giovani candidati.
A Gallarate gli under 30 democratici puntano su Jacopo Marrocco (21 anni, studente di economia e segretario cittadino GD), Francesca Piotti (21 anni, studentessa di psicologia) e Luca Ingoglia (25 anni, insegnante).
A Busto Arsizio invece fari puntati su Lucia De Simone (24 anni, studentessa) Paolo Pedotti (18 anni, studente al liceo scientifico) e Pietro Solinas (18 anni, studente al liceo artistico).
A Castellanza in corsa Gaspare Angelo (27 anni), a Cairate Andrea Di Salvo (29 anni, segretario della sezione cairatese del PD) e Andrea Di Donato (28 anni, capolista e consigliere comunale uscente).
In campo a Malnate Enrico Torchia (21 anni, studente di economia), Filippo Cardaci (28 anni, praticante avvocato) e Valentina Tiberio (29 anni).
Infine a Varese la lista Pd schiera Giampiero Infortuna (21 anni, studente), Luca Conte (26 anni, consigliere circoscrizionale uscente), Andrea Civati (25 anni, praticante avvocato), Matteo Acchini (29 anni, segretario della sezione n.4 del PD varesino), Alessandra Buccella (21 anni) e Lorenzo Baldrati (21 anni).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.