Il futuro di Cairate, tra l’ex cartiera e spazi per giovani

Manca poco al voto che deciderà il nuovo sindaco del comune di Cairate. In totale sono quattro i candidati sindaco e sono molti i temi su cui si è dibattuto. Tutte le interviste

Manca poco al voto che deciderà il nuovo sindaco del comune di Cairate. In totale sono quattro i candidati sindaco e sono molti i temi su cui si è dibattuto in questa campagna elettorale: la partecipazione, la viabilità, gli spazi per i giovani, le possibilità economiche di riqualificazione date dal possibile recupero dell’ex cartiera in valle, di cui però il destino è ancora tutto da scrivere, con le proposte dei candidati che sono molto diverse tra loro.
Quattro quindi i candidati, tre che fanno riferimento a un’area di centrodestra (Saporiti della lista Uniti per Cairate Clara Fanton, Mazzucchelli della Lega Nord con i Cristiani Popolari, Gatti per il Popolo della Libertà) e uno vicino a un’area di centrosinistra (Frigeri per Scegliamo il futuro).

Tutti i nomi dei candidati consiglieri è possibile trovarli nel nostro speciale. Di seguito tutte le interviste ai candidati sindaco:

Bruno FrigeriFrigeri: “Il nostro sogno è far tornare i cittadini a partecipare”

 

 
 

 

Paolo MazzucchelliMazzucchelli: “Vorrei vedere i nostri bambini che giocano nei boschi”

 

 
 

 

Alessandro GattiGatti: “Sono un bravo ragazzo e Cairate deve puntare sui giovani”

 

 
 

 

Marco SaporitiSaporiti: “Il recupero della Valle è un’opportunità”

 

 

 
 

Tutte le news di Cairate
La pagina facebook di Cairate al voto

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.