Il Pdl:”In piazza una fontana e le panchine non le auto”

Sulla dibattito aperto sulla nuova piazza di Besnate arriva anche l'intervento del coordinatore del Pdl besnatese Giuseppe Trimboli

Sulla dibattito aperto sulla nuova piazza di Besnate arriva anche l’intervento del coordinatore del Pdl besnatese Giuseppe Trimboli:

Egregio direttore,
Quando, pochi mesi or sono, codesta Amministrazione Comunale, aveva convocato, presso la sala di Via Milyus, i commercianti di Besnate, compreso il sottoscritto, per conoscere il loro punto di vista relativamente all’eventuale apertura di un nuovo centro commerciale in Besnate , avevo avuto l’impressione che la stessa Amministrazione orientasse le proprie scelte politiche a favore di tutti i cittadini, fossero essi ,commercianti e/o consumatori. Ho pensato anche, come coordinatore del PDL locale,che questa amministrazione ci avrebbe dato del filo da torcere e che avremmo dovuto fare, come Partito, una opposizione costruttiva , ovvero condividere tutte quelle scelte politico/amministrative a favore dei cittadini, anche se proposte da una Amministrazione di sinistra. A distanza di poco tempo mi sono reso conto che la mia analisi era sbagliata e che ciò che mi era sembrato un dato di fatto, era ed è un mio auspicio che mai codesta amministrazione di sinistra sarà in grado di realizzare. Bene, analizziamo i fatti:
L’assessore Corbo sul foglio informatore del “Besnate Informa” del Maggio 2011, vanta una riqualificazione della pavimentazione della Piazza del Comune come elemento di stimolo per la promozione dell’attività commerciale del Centro, che avrebbe già portato, a dire dell’assessore, alcuni commercianti ad adeguare le proprie strutture in coerenza all’iniziativa dell’Amministrazione. Secondo l’assessore, inoltre, la pavimentazione della Piazza costituirebbe una maggiore vivibilità della piazza medesima, favorendo l’aggregazione sociale.
Noi del PDL non condividiamo questa fumosa versione dei fatti esposta dall’Assessore Corbo. Il popolo capisce ciò che viene fatto per il bene del paese e ciò che viene fatto solo, in una qualche maniera, per cercare attuali e futuri consensi politici ed elettorali.
Diciamolo chiaramente ai cittadini che questa amministrazione comunale ha sperperato circa 140mila euro per lavori, in gran parte superflui, ovvero solo una pavimentazione di pregio sulla quale si potrà ancora parcheggiare le auto e magari rovinarla con gli olii di scarico.
Sarebbe stato qualificante ed utile, se su tale Piazza fossero state poste delle panchine e magari una fontana,oltre che una adeguata illuminazione, per favorire la vivibilità e l’aggregazione sociale decantata dall’assessore, con conseguente beneficio delle attività commerciali del vicinato.

Il Coordinatore Comunale del PDL di Besnate

Giuseppe Trimboli

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.