Il poeta Franco Loi legge Vittorio Sereni

L'appuntamento è per sabato 28 maggio, alle 18, a Palazzo Verbania

Sabato 28 maggio, alle ore 18 presso Palazzo Verbania di Luino, il poeta Franco Loi, legato da profonda amicizia a Vittorio Sereni, sarà ospite del finissage. Lo presenterà il Professor Angelo Stella.
Nativo di Genova, Franco Loi si trasferisce a Milano per motivi di studio e qui inizia a pubblicare poesie e saggi apprezzati dalla critica. Lavora insieme a Vittorio Sereni per la stessa casa editrice (Mondatori) e tra i due si instaura una profonda amicizia. Durante la sua brilante carriera, Franco Loi ha ricevuto numerosi premi letterari ed è stato insignito con varie onorificenze dalla Provincia di Milano e dal Comune di Milano. Sabato 28 maggio alle ore 18 darà il suo contributo alla mostra di Sereni. Egli si appresterà a leggere le sue poesie e a raccontare della sua fraterna amicizia con il poeta. Il Comune di Luino, il Centro Culturale Frontiera e l’Università degli Studi dell’Insubria, con la collaborazione dell’ISIS “Città di Luino-Carlo Volontè”, promuovono infatti, nella cornice dello storico Palazzo Verbania, la mostra dedicata a Vittorio Sereni “Parole per musica fiorite. Una mostra da ascoltare”

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.