Il Varese verso il Modena tra squalifiche e infortuni

Dos Santos e Pugliese fermati dal giudice sportivo, uomini contati in difesa per la partita di sabato 14. E a centrocampo anche Correa è ko

Sarà costretto ancora una volta a fare la conta dei presenti il tecnico del Varese, Giuseppe Sannino, in vista della partita di sabato prossimo, quando cioé i biancorossi ospiteranno a Masnago il Modena. Dalla trasferta di Reggio Calabria (1-1) infatti, i biancorossi si sono portati a casa due cartellini gialli pesanti e qualche pestone: eventi che riducono le scelte a disposizione del tecnico di origine napoletana.
Gli squalificati sono entrambi difensori: si tratta del centrale Claiton Dos Santos (foto) e del laterale sinistro Gepy Pugliese che così lasceranno sguarnita la retroguardia. Ciò costringerà probabilmente Emanuele Pesoli a un turno di fatica supplementare: il forte difensore aveva infatti previsto un turno di riposo per risistemare un tendine dolorante ma la situazione d’emergenza dovrebbe rimetterlo in campo, a fianco presumibilmente di Alessandro Camisa. Sulla fascia sinistra ci sarebbe un sostituto naturale di Pugliese, ovvero Alessandro Armenise, anche se il terzino non è in ottime condizioni perché alla vigilia del match con la Reggina ha accusato un problema muscolare, da valutare con attenzione primadi fare la squadra anti-Modena. In mezzo al campo invece c’è preoccupazione per la salute di Lucas Correa: il gaucho ha subito un duro colpo al "Granillo" ed è costretto a rimanre a riposo; considerata l’assenza quasi certa di Zecchin (pubalgia) e pure il pestone alla caviglia subito da Corti non ci sarebbe da stupirsi nel vedere una mediana quasi del tutto rinnovata.

PREVENDITE AL VIA – La società del presidente Rosati ha intanto lanciato le prevendite per la gara di sabato prossimo (ore 15) contro i "canarini". I biglietti sono già disponibili alla "Casa del Disco" di Varese e nei punti del circuito Ticket One; in provincia sono acquistabili i tagliandi per tribuna, distinti, distinti nord e curva nord.

IL PROGRAMMA – Sannino ha intanto scelto il programma "classico" di avvicinamento al match. Mercoledì e giovedì la squadra si allenerà al "Franco Ossola" tra le 15 e le 17, mentre venerdì la seduta è fissata al mattino per la consueta rifinitura tra le 10,30 e le 12, sempre sul campo principale. Il tutto a meno di variazioni dell’ultim’ora.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.