Il Verbano torna al secondo posto

I rossoneri vincono e superano Sommese, Inveruno e Vergiatese. La Solbia retrocede, la Caronnese ad un passo dal paradiso

 La domenica di campionato ha sancito in serie D la retrocessione della Solbiatese con una giornata di anticipo dalla fine del campionato, dopo la sconfitta severa subita a Legnago. Belle vittorie, invece, per Caronnese e Gallaratese. In Eccellenza il Verbano vince e si riporta al secondo posto in classifica, sfruttando i pareggi di Sommese e Inveruno e la sconfitta della Vergiatese. Buona vittoria in chiave salvezza per il Gavirate.

SERIE D – Si chiude con 90’ di anticipo il sipario sulla Solbiatese, sconfitta 4-0 a Legnago e retrocessa matematicamente al termine di un anno orribile per quanto riguarda i risultati. La squadra di Bortolas non ha potuto fare molto contro la forza dei veneti, che non hanno faticato molto nel spezzare la difesa nerazzurra dopo pochi minuti e trovare la strada spianata verso la vittoria. La Solbiatese ripartirà quindi dal campionato di Eccellenza, sperando che qualcuno arrivi a dare una mano alla società, che ormai da due anni fatica a reggere il passo continuando a lottare da sola.

La Gallaratese ha invece sconfitto con un bel 2-0 la Novese, salutando nel modo migliore i propri tifosi, visto che era l’ultimo impegno casalingo per Chiurlato e compagni.

Ottima vittoria per la Caronnese a Vilafranca, che grazie al 3-1 finale raggiunge la zona play off e si giocherà la qualificazione alla griglia promozione domenica in casa contro il Castiglione. La squadra di Cotta, guidata da un super Re Artù Di Napoli, ha saputo gestire al meglio le energie della gara, chiudendo i conti nel secondo tempo. L’Insubria si presenta quindi a una gara da dentro o fuori inaspettata fino a un mese fa, grazie ad una rimonta storica che potrebbe portare ad un risultato impensabile.

RISULTATI E CLASSIFICA

ECCELLENZA – Seppur già promosso, il Trezzano non ha lasciato spazio a critiche, sconfiggendo la Vergiatese a domicilio e lasciando così spazio al Verbano di riprendersi il secondo posto. La squadra di Roncari, alla prima gioia sulla panchina rossonera, ha superato in trasferta la Paullese per 1-0 grazie alla rete di Anzano al 15’ del primo tempo. Pareggi per 0-0 in Inveruno-Magenta e Sancolombano-Sommese, mentre per la lotta salvezza il Gavirate supera con un netto 5-0 il Vittuone, fanalino di coda. I gol rossoblu sono stati siglati da Striato, Vergadoro, Bertola e Fagnani, dopo che un’autorete di Allamprese ha sbloccato il risultato. Vince anche l’Insubria 1-0 sul Sant’Angelo grazie al gol di Villa, mentre pareggia 1-1 il Cairate a Legnano contro il Roncalli; marcatura grigiorossa di Aloe. Un punto anche per la Sestese, che al “Milano” ferma sullo 0-0 il Villanterio.

RISULTATI E CLASSIFICA

PROMOZIONE – Conquistato il primo posto e il salto di categoria, il Marnate si concede un po’ di riposo e cade in casa dell’Aurora Cantalupo per 2-1. pareggiano il Luino, 0-0 con la Castellanzese, e il Cassano, 1-1 sul campo dell’Uboldese. La Bustese si guadagna i playoff battendo 3-0 il Cistellum, mentre il Tradate raccoglie mezza salvezza battendo 2-0 la Crennese e sorpassandola in classifica.    

RISULTATI E CLASSIFICA

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.