Il vino per la vita

Il Comitato Stefano Verri per lo studio e la cura della leucemia, in collaborazione con la Pro Loco e col patrocinio del Comune organizza per il secondo anno consecutivo un’asta di vini rari e da collezione a Villa de Strens

Il vino per la vita. Il Comitato Stefano Verri per lo studio e la cura della leucemia, in collaborazione con la Pro Loco e col patrocinio del Comune di Gazzada Schianno, organizza per il secondo anno consecutivo un’asta di vini rari e da collezione. L’appuntamento è per sabato 7 e domenica 8 maggio a Villa de Strens a Gazzada Schianno (sabato dalle 16 alle 19, domenica dalle 10 alle 16 con l’incanto domenica alle 16 e a seguire aperitivo). In mostra e vendita vini pregiati a partire dal 1907, messe all’incanto da Luigi Lotto, sommelier: Barolo, Barbaresco, Sassella, Grumello, Brunello di Montalcino, Chianti, Rubesco, Cannonau, Pantelleria, Medoc, Rotari, Ferrari e tanti altri vini di valore da conservare e gustare nelle occasioni che contano, comprati per fare del bene e aiutare la ricerca.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.