In concerto la band italiana che ama i Dire Straits

Si esibisco sabato 14 maggio al Barabba Live Music, la tribute band europea del gruppo di Mark Knopfler

Dopo il tutto esaurito nella recente tourneè Europea, tornano in Italia gli Italian Dire Straits. Considerati il miglior tributo eurpoeo della band di Mark Knopfler, si esibisco sabato 14 Maggio al Barabba Live Music di Gallarate.

Il progetto di quella che viene oggi definita la miglior tribute band europea dei Dire Straits nasce nel dicembre del 2008 a opera di Massimiliano Lisa che nello stesso mese prova con Loris, Kiko, Gianluca (ancora oggi nella formazione dopo essere uscito e poi rientrato nell’aprile 2009) e Gabriele (bassista ufficiale fino al novembre 2009 e oggi sostituto). Il sound giusto non c’era però ancora e per trovarlo si dovette attendere l’ingresso di Alfredo Delmonaco nel febbraio 2009. Nel corso dei mesi si alternarono alcuni batteristi per poi avere Massimo Omini (oggi sostituto) come titolare fino alla sua sostituzione con Alberto Vai nel maggio 2009. Nel novembre 2009 a Gianluca Pistoia è subentrato Marco Casaletta. Nel febbraio 2010 si è unito al gruppo Gianni Penzo, al sax (per i concerti che consentono di avere sul palco anche il sax). Nel giugno del 2010 una nuova entrata: Giovanni Crocè alle tastiere sia per le date che richiedono due tastiere, sia come sostituto di Labò. Nella sua storia live la band è continuamente cresciuta sino a diventare quello che è oggi: il tributo ai dIRE sTRAITS più apprezzato in Europa! Infatti, gli iTALIAN dIRE sTRAITS si sono esibiti in locali di livello internazionale.
La band : Alfredo Delmonaco (lead guitar), Massimiliano Lisa (voice & rhythm guitar), Marco Casaletta (bass guitar), Gianluca Labò (keyboards), Alberto Vai (drums), Gianni Penzo (sax)

Il concerto è previsto per sabato 14 Maggio 2011 alle ore 22.30.
Prenotazione per cena e concerto a €25.
Dopo cena fino ad esaurimento posti €10.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.