In fiamme una Porsche, mistero sulle cause

L'incendio è scoppiato davanti a un bar in via Fratelli Cairoli. Bruciata anche la macchina a fianco: testimoni dicono di aver visto una persona allontanarsi

In fiamme due automobili a Gorla Minore. Il fatto è accaduto poco prima di mezzanotte (nella notte fra giovedì e venerdì) in via Fratelli Cairoli a Gorla Minore. Le auto erano parcheggiate lungo la strada, quando una delle due, una Porsche Cayenne ha preso improvvisamente fuoco. Le fiamme sono divampate subito alte e si sono rapidamente propagate una Smart parcheggiata di fianco alla prima auto.
Sono stati avvertiti subito i vigili del fuoco di Busto – Gallarate che sono arrivati sul posto con due automezzi. I pompieri hanno avuto diverse difficoltà a spegnere l’incendio a causa della rottura del serbatoio della Porsche e allo spargimento di benzina, oltre che alla presenza di leghe leggere nei componenti costruttivi delle due auto. Solo con l’impiego di liquido schiumogeno sono riusciti a domare le fiamme. Al momento dell’incendio, i proprietari delle auto si trovavano all’interno di un bar della zona. Poco dopo l’insorgere dell’incendio, alcuni testimoni hanno dichiarato di aver visto una persona allontanarsi di corsa dal luogo. Per il momento i vigili del fuoco non hanno ancora potuto stabilire le cause del rogo con certezza.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.