In gita scolastica col treno a vapore

Un’escursione che sa di viaggio fuori dal tempo con la vaporiera 50 3673 costruita in Germania nel 1941

Scoprire le meraviglie del territorio lacustre tra l’Italia e la Svizzera con un mezzo e una velocità d’altri tempi: ecco ciò che accadrà domenica 15 maggio con partenza alle 10 dall’affascinante Stazione Internazionale di Luino dallo charme d’antan. Così il sogno di 650 famiglie con i bambini ha inizio. Non la classica gita scolastica sempre apprezzata, bensì un’escursione che sa di viaggio fuori dal tempo con la vaporiera 50 3673 costruita in Germania nel 1941 (nella foto): le carrozze son state riservate rispettivamente all’Istituto Comprensivo di Luino e a quello di Germignaga.
Entusiasta il Sindaco Andrea Pellicini che parteciperà con la figlia “Il turismo a vapore esercita un fascino enorme e ringrazio per l’opportunità incredibile che Verbano Express ha donato ai nostri studenti lavorando in sinergia con l’Ufficio Scolastico del Comune di Luino. Oltre all’amore per il trasporto d’epoca, è molto importante sottolineare l’obiettivo educativo di questa giornata, per far conoscere ai ragazzi il vicino territorio elvetico e le sue bellezze storico-artistiche”.
La partenza è prevista per le ore 10 da Luino con arrivo a Bellinzona alle ore 10,45. In collaborazione con l’Ente Turistico di Bellinzona è prevista una visita alla città, con trasferimento a piedi a Castelgrande con visita al Castello e colazione al sacco. La visita alla città è prevista sino alle ore 15,30 con ritorno a Luino alle ore 16,/16,30.
Giovanni Mele, promotore di questa bella iniziativa, ha sempre creduto nel fascino dei viaggi con treni d’antan e auspica uno sviluppo di questo settore turistico abbinando le vaporiere agli eventi importanti della vita come compleanni, matrimoni, anniversari ipotizzando anche la futura possibilità di un vagone ristorante.
Mi complimento per lo spirito di iniziativa apprezzabile – conclude il Sindaco Andrea Pellicini – che potrebbe anche proseguire durante l’anno, magari nel periodo autunnale. Come ha sottolineato il Presidente di Verbano Express, l’anno scorso, ad esempio, ha avuto molto successo il viaggio ai mercatini natalizi di Lucerna, come del resto quello delle due locomotive storiche che il 12 marzo scorso in occasione del Carnevale, sono state accolte a Luino portando molti turisti tedeschi”.
Anche il Consigliere Alessandro Franzetti e il Consigliere Simona Ronchi hanno espresso grande simpatia per l’iniziativa sia per le scuole e i più piccini che per la sinergia con il Canton Ticino come il convegno riguardante la figura di Don Sturzo che avrà luogo sabato prossimo a Luino.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.