L’ex-moglie e il figlio sotto shock

La notizia ha raggiunto Maria Irene Zuretti e il figlio Federico nella loro abitazione qualche ora dopo l'incidente costato la vita alle sorelle di Mario Camboni, in carcere per aver ucciso la figlia Alessandra la sera di Pasqua

La notizia della morte delle due sorelle Franca e Luisa Camboni, sorelle di Mario Camboni in carcere per l’omicidio della figlia Alessandra, è giunta a casa del figlio Federico e della ex-moglie Maria Irene Zuretti molte ore dopo l’incidente che le ha uccise lungo l’A26 a Castelletto Ticino. Per entrambi è stato un nuovo duro colpo da sopportare a pochi giorni dai funerali della amata figlia e sorella Alessandra, uccisa a coltellate la sera di Pasqua all’interno di un residence a Gavirate. Un destino imperscrutabile e cinico ha voluto aggiungere questi pesanti lutti ad una famiglia già pesantemente colpita. Maria Irene ha appreso la notizia insieme a Federico, per entrambi è stato come rientrare in un incubo che non vuole finire: «Allora leggeremo anche questo sui giornali» – ha detto la donna che poi è tornata al pensiero fisso che la tormenta da quel giorno: «Lui ha ucciso mia figlia».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.