L’Insubria si presenta a studenti e cittadini

Torna l'open day. Quest'anno, oltre alla giornata classica dedicata agli studenti, è in programma anche un week end di incontri rivolti alla cittadinanza

open day università insubriaCome ogni primavera, torna anche quest’anno il tradizionale appuntamento con l’Insubriae Open Day, la giornata di orientamento dedicata alle aspiranti matricole universitarie, in questa edizione affiancata da una due giorni dedicata all’intera città. L’Open Day in senso stretto si svolgerà venerdì 13 maggio dalle 9 alle 13.30 nel Chiostro di S. Abbondio a Como.

Il programma:
13 maggio
OPEN DAY

Dalle 8.45, l’Ufficio Orientamento accoglierà i partecipanti che potranno assistere alla presentazione delle attività di ciascuna Facoltà nelle diverse aule del Chiostro. Tantissimi gli appuntamenti in programma: dagli incontri con i docenti alle simulazioni dei test di ingresso, dall’orientamento sulle figure professionali emergenti alle mini conferenze scientifiche.
Alle 10 saranno presentati i test d’ingresso per la Facoltà di Economia, con la descrizione della struttura e delle modalità di recupero. Dalle 12 alle 13 sarà la volta della simulazione del test di verifica delle competenze linguistiche della Facoltà di Giurisprudenza, il cui esito positivo esonera lo studente dal ripeterlo dopo l’eventuale iscrizione ad un Corso di laurea della Facoltà. Si terrà invece dalle 12 alle 13.30 la simulazione del test di ingresso (di questi, l’unico selettivo) ai corsi della Facoltà di Medicina e Chirurgia.

Dalle 10.45 alle 12.30, nell’aula dedicata alla Facoltà di Economia si svolgerà l’incontro “Innovazione e conoscenza per competere nel mercato globale: gli studenti incontrano le imprese” tra gli studenti delle superiori, i docenti della Facoltà e qualificati testimonial aziendali. L’iniziativa è pensata per far vivere una prima esperienza di didattica universitaria e per stimolare un confronto con il mondo del lavoro sui temi strategici dell’innovazione e della conoscenza, mentre le imprese illustreranno le figure professionali emergenti nel mercato globale, i profili ricercati dal mondo del lavoro e le opportunità offerte, dando ampio spazio agli studenti per porre domande, chiarire dubbi e maturare una scelta consapevole del percorso universitario.
Nell’aula dedicata alla Facoltà di Medicina e Chirurgia, dalle 9.15 alle 11.15 si parlerà invece delle professionalità emergenti dai Corsi di Laurea e, in particolare, delle professioni sanitarie specializzate nell’ambito della riabilitazione, mentre sarà una serie di mini conferenze il piatto forte per tutti gli interessati ai corsi di laurea scientifici. Dalle 9 alle 13 ci sarà una no stop di incontri su chimica, fisica, matematica e scienze naturali affrontando argomenti poco noti e accattivanti come il mistero dei raggi cosmici, l’ottica non lineare, i paradossi della meccanica quantistica, la misurazione della radioattività, il funzionamento di un tubo a raggi X e la risonanza magnetica. Nel frattempo, al piano terra del Chiostro, si terrà “Tutti pazzi per la scienza”, una mattinata di esperimenti dall’ottica all’ambiente, dalle particelle alle ampolle di un laboratorio di chimica per visitare, chiedere, provare e soprattutto sperimentare sotto la guida degli studenti e dei ricercatori della Facoltà.

Dalle 9 alle 13, i partecipanti potranno ritirare materiale informativo, incontrare docenti e studenti universitari agli stand di facoltà e acquisire informazioni su servizi, opportunità, agevolazioni negli appositi punti informativi.

Per partecipare all’Open Day è necessario iscriversi on line, accedendo al sito www.uninsubria.it/web/orientamento > Insubriae Open Day 2011.

14 e 15 maggio
L’UNIVERSITÀ E LA CITTÀ

In occasione dell’Open Day 2011, inoltre, l’Università degli Studi dell’Insubria, in collaborazione con UNIVERCOMO, organizza un evento rivolto a tutta la città: “L’Insubria ti incontra e ti racconta – Valorizza e fai conoscere la tua città: storia, cultura, scienza e aggregazione”.

Sabato 14 e domenica 15 maggio, nella sede di S. Abbondio e nel centro di Como si susseguiranno conferenze, attività sperimentali, incontri con docenti e studenti. Ce ne sarà per tutti i gusti:

– a porta Torre
sabato dalle 11 alle 20, gli esperimenti scientifici organizzati dalla Facoltà di Scienze;

– nella sede di S. Abbondio
sabato alle 17 lo spettacolo di burattini per grandi e bambini “Il flauto magico”;
sabato alle 21 la matemagia del “Segreto delle 3M: Memoria, Matematica, Magia” con Roberto Bombassei;
domenica dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 16 le conferenze su avvincenti problematiche scientifiche e giudiziarie legate all’attualità.

Tra le iniziative che coinvolgono direttamente il pubblico, domenica pomeriggio alle 16, la Facoltà di Giurisprudenza organizza, con la partecipazione del dott. Bruno Cardinetti – Maggiore del Raggruppamento Carabinieri Investigazioni Scientifiche (R.I.S.) di Roma e laureato in Fisica nella Facoltà di Scienze MM.FF.NN. di Como, una intrigante simulazione processuale, liberamente tratta da “Assassinio sull’Orient Express” di Agatha Christie, con il pubblico a svolgere il ruolo di giuria.

Per le due giornate di sabato e domenica, gli studenti dell’Associazione Studentesca Culturale Musicale “Sant’Abbondio” hanno curato l’organizzazione della mostra “L’Insubria parla con l’arte” e, per domenica alle 19, lo spettacolo di chiusura, Gran Galà “L’Operetta, musica dell’Italia Unita”.

Per maggiori informazioni, si veda il programma allegato oppure il sito:
www.uninsubria.it/web/orientamento > Insubriae Open Day 2011 > L’Insubria ti incontra e ti racconta.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.