L’Umberto torna in città: “la Lega vuole vincere”

Umberto Bossi fa la seconda comparsata in due giorni: al tavolino della piazza incontra i militanti e la gente. Entusiasta dei manifesti contro la mafia: "mettere manifesti è la parte più bella"

Il senatur c’ha preso gusto. Per le chiacchere al bar in piazza a Gallarate, per il bagno di folla, per quella sfida frontale al PdL in cui è sempre più in gioco. A 24 ore di distanza dalle precedente visita, Umberto Bossi è tornato in città, verso le 11. Ancora una volta di sorpresa: «Vado a lavorare a Milano, passo di qua» ha detto subito. Insomma, diventerà un’abitudine, a conferma che Gallarate è una battaglia importante per il carroccio. Gli piace anche il clima, la battaglia che si combatte ogni giorno e ogni sera: «I manifesti li metterei ancora, sono la parte più divertente, no?». Il suo manifesto preferito rimane quello contro la «mafia a Gallarate», che i militanti stanno attaccando ovunque, causando più di un malumore. Intorno a lui e alla candidata sindaco Giovanna Bianchi si accalcano i militanti e i curiosi, una commerciante si appella a lui e gli fa quasi benedire il cagnolino, lui dispensa pugni nel palmo della mano a tutti, saluta due signore sudamericane. Anche sull’uso del territorio ha qualcosa da dire: «Esco dall’autostrada a Besnate, vedo quel palazzone dove c’era un prato (il cosiddetto "ecometro di Crenna", ndr). Non posso neanche più guardare fuori dal finestrino…». Ricorda quando da ragazzino andava al circolino dei Ronchi, «ci sono delle belle piste da bocce», promette che farà le coperture sopra le piste. «I soldi li troviamo. Se non li troviamo noi, chi li trova?». Arriva anche Andrea Buffoni, candidato di Unione Italiana (nella foto). Pugno nel palmo della mano anche per lui e pure qualche ricordo di socialismo di famiglia: «Mio nonno – dice l’Umberto – era socialista e sindacalista». Arriva anche il Mocchetti, il suo dentista di fiducia: galeotta fu la visita dal dentista, che portò al (secondo) cambio di candidato e alla sfida aperta al PdL. 

Galleria fotografica

Umberto Bossi a Gallarate 4 di 14
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 maggio 2011
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Umberto Bossi a Gallarate 4 di 14

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.