La convivenza con l’Alzheimer spiegata in un DVD

Presentato a Villa Recalcati un DVD che racconta in trenta minuti la relazione con un malato di Alzheimer. Insieme viene distribuito un libretto con indicazioni utili ai famigliari

E’ stato presentato questa mattina a Villa Recalcati il dvd “Alzheimer, conoscere e accompagnare il malato di Alzheimer”, contenete un video di 30 minuti dove, attori non protagonisti, tra cui un cagnolino, mettono in scena la complicata convivenza con un malato di Alzheimer.
Il documento video è stato realizzato con l’obiettivo di diventare uno strumento prezioso per divulgare la terapia dell’affetto e dell’amore, informare e supportare i familiari che devono confrontarsi con questa malattia, ma anche gli operatori del territorio. Il progetto, che prevede la distribuzione di un migliaio di dvd, contenenti anche un volumetto di 30 pagine con una serie di indicazioni utili, è stato portato avanti dai Lions di Solbiate Arno – Valle Arno, in collaborazione con Aima e Provincia di Varese.

«Trovo che sia una bella iniziativa, ma soprattutto utile a raggiungere lo scopo prefissato – ha dichiarato l’Assessore alle Politiche sociali Christian Campiotti – ovvero quello di dare informazioni preziose alle persone che sono vicine a un malato di Alzheimer, di supportarle, ma soprattutto far conoscere loro l’approccio della terapia dell’affetto e dell’amore».

Gianluca Franchi, presidente Lions club Solbiate Arno e Alberto Colombo Garonisocio del Lions club hanno spiegato: «Siamo venuti a conoscenza dell’esistenza di questo dvd, l’abbiamo recuperato per condividerlo anche nella provincia. Nel dvd c’è un filmato di 30 minuti che aiuta a dare un quadro più definito della malattia e delle problematiche che comporta sia per il malato, sia per chi gli sta vicino. Per questo siamo convinti di poter dare uno strumento utile anche agli operatori».

Alla presentazione del filmato era presente anche Ferruccio Zuccaro di Aima, il quale ha definito l’iniziativa «un bellissimo progetto».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.