La famiglia Cimberio aggreditoafuori dal palasport

Attimi di paura per gli sponsor della Pallacanestro Varese dopo la gara 2 disputata in Brianza

Dopo la rabbia, la paura: attimi davvero brutti quelli che hanno seguito gara 2 di playoff per Roberto e Renzo Cimberio, sponsor della Pallacanestro Varese. All’uscita di un parcheggio del palasport Pianella infatti l’auto dei Cimberio è stata accerchiata da alcuni facinorosi che hanno causato seri danni alle fiancate della vettura colpendola ripetutamente. Per fortuna i vetri hanno retto e gli occupanti sono rimasti illesi, anche perché sul posto sono arrivati alcuni agenti di polizia. La vettura è poi stata scortata fino all’autostrada.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.