La Liz varesina invitata alla cena di gara dell’associazione di Liz

AmFar ha invitato Marina Castelnuovo, sosia di Liz Taylor, alla cena di gala che l’associazione organizza durante il festival appena iniziato «Sono onorata ma non andrò - commenta - non mi sembra opportuno»

marina castelnuovo a cannes per la prima cena dell amfar organizzata da liz taylorC’era andata per la prima volta nel 1993, alla cena di Gala dell’associazione AmFar, l’ente di beneficenza fondato proprio da Liz Taylor: quell’anno era anche la prima volta che l’associazione e la sua fondatrice sbarcavano al prestigioso festival del cinema internazionale che si svolgeva in Costa Azzurra. Da allora AmFar la invitò tutti gli anni, e lei partecipò con il marito ad alcune delle edizioni.

Marina Castelnuovo, la più famosa sosia di Liz Taylor, varesina, non pensava però che anche quest’anno avrebbe ricevuto il prezioso cartoncino: passata la sua sosia a miglior vita, sembrava non ci fosse ragione di essere alla sua presenza lì : «Con mio grande stupore ed inaspettatamente,  ho ricevuto invece il cartoncino d’invito  riguardante la serata di gala dell’Associazione AmFar,  fondata da Liz Taylor 25 anni fa,  il cui ricevimento verrà dato a Cannes in occasione del Festival del Cinema giovedì 19 maggio prossimo – spiega la Castelnuovo –   Io che mi ponevo mille scrupoli con i "media" che mi hanno contattato in quella triste circostanza circa lo "sciacallaggio", la "speculazione" sulla morte e sul dolore altrui rifiutandomi di apparire e di rilasciare interviste o commenti, mi ritrovo un invito da parte della sua associazione, e per di più a distanza di nemmeno 2 mesi dalla scomparsa del mito. E’ incredibile!».

marina castelnuovo con liz taylorLa cena di gala AmFar è una di quelle superchic, piene zeppe di celebrities: «Negli anni in cui ho partecipato  c’era Elton John, Robert De Niro, Sharon Stone… da lei ho ricevuto anche un biglietto di invito firmato personalmente» racconta la Castelnuovo, che ci ha gentilmente concesso anche la “foto ricordo” della sua prima partecipazione.

Ma cosa farà la sosia di Liz: andrà o non andrà alla cena, prevista per il 19 maggio 2011?
«Sono rimasta stupita dall’invito, ma non penso comunque che accetterò: contino a pensare che non sia opportuno. Comunque, con questo invito e dopo il recente servizio fotografico che Alfonso Signorini mi ha fatto su "Chi" con il titolo: "con Marina Castelnuovo Liz vivrà per sempre" ora sento di avere  la grande responsabilità di rendere il mito Liz Taylor in qualche modo "immortale"».


di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.