Lindt & Sprüngli: Bulgheroni riconfermato nel Cda

L’assemblea annuale della Lindt & Sprüngli, svoltasi il 28 Aprile scorso a Zurigo alla presenza di circa cinquemila azionisti, ha visto la rielezione di Ernst Tanner nelle cariche di Presidente e CEO della Holding

L’assemblea annuale della Lindt & Sprüngli, svoltasi il 28 Aprile scorso a Zurigo alla presenza di circa cinquemila azionisti, ha visto la rielezione di Ernst Tanner nelle cariche di Presidente e CEO della Holding e un’importante riconferma del ruolo di primo piano dell’Italia ai vertici decisionali del Gruppo.
Antonio Bulgheroni, Presidente di Lindt Italia e di Caffarel, è, infatti, stato riconfermato per il prossimo triennio quale membro del Consiglio d’Amministrazione, del Comitato Esecutivo della Holding Lindt & Sprüngli all’interno del quale ricoprirà inoltre i ruoli di Lead Director. Farà pure parte del Comitato Audit e del Comitato Compensation.
Antonio Bulgheroni, Presidente di Lindt Italia da 1993 e di Caffarel dal 1998, ricopre anche la carica di Vice Presidente della Banca Popolare di Bergamo e di Presidente della “Fondazione BPU per Varese Onlus”. E’ tra i Fondatori della Libera Università Carlo Cattaneo di Castellanza, dove tuttora siede nel Consiglio d’Amministrazione. E’ e membro della Giunta dell’Unione Industriali della Provincia di Varese e del Consiglio Direttivo di Centromarca.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.