Loris Bonfanti sindaco per 9 voti

La lista “Per Caronno Pertusella” ha riunito tutto il centrosinistra e per tutta la giornata di lunedì è stato un testa a testa con il sindaco uscente Borghi

Loris BonfantiSolo 9 voti. Tanto è bastato all’unione di centrosinistra “Per Caronno Pertusella” di Loris Bonfanti per “strappare” la poltrona di sindaco ad Augusta Maria Borghi e alla sua lista Insieme per Caronno Pertusella e Bariola. Il testa a testa è durato per tutto il giorno di lunedì, una volta avanti la Borghi, una volta avanti Bonfanti. Indietro gli altri, come la Lega Nord di Daniela Restelli che si ferma intorno al 21 per cento dei voti.

Le due liste invece se la sono giocata con una manciata di voti di differenza: Bonfanti diventa quindi sindaco con 2.279 preferenze contro le 2.270 della Borghi. Un risultato e una giornata che chiudono una campagna elettorale intensa, durante la quale molti big sono arrivati in paese per sostenere i candidati.
Il centrosinistra si è ritrovato unito ad affrontare queste elezioni e ha puntato molto sulla figura di Bonfanti. 64 anni ed è sostenuto da “Per Caronno Pertusella”, composta da persone che si riferiscono a un’area di centrosinistra. Presidente della Biblioteca dal 1986 al 1990, negli anni ‘80 si è avvicinato alla politica attiva, prima frequentando la sezione del PCI, poi lavorando all’interno dei Comitati per l’Ulivo fino ad essere eletto segretario cittadino dei Democratici di Sinistra nel 2006. Nel 2010 entro a far parte del Consiglio Comunale. Ora la nuova carica di sindaco.
 
 
Sindaco
Loris Bonfanti
 
Consiglieri comunali
Unione di centrosinistra: Ilaria Nava, Morena Barletta, Fulvio Zullo, Marco Giudici, Giorgio Bosio, Viviana Biscaldi, Edoardo Porro, Alessandra Agostini, Giorgio Savarino, Emanuele Adriano Roncari, Francesco Alessandro Giudici
Insieme per Caronno Pertusella e Bariola: Augusta Maria Borghi, Marco Uboldi
Noi von Voi: Stefano Cova
Agorà Liberi e Forti: Giuseppe Pirola
Lega Nord e Il domani, oggi: Daniela Restelli

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.