Luisa Oprandi lanciata in aria dai supporters

Il centrosinistra si ferma al 30% ma festeggia con enfasi il raggiungimento del ballottaggio. Inno d'Italia cantato a squarciagola

oprandiE’ stata una serata particolare quella vissuta a Palazzo Estense. Lo spoglio definitivo è giunto quasi alle due di notte. A quell’ora i militanti delle liste che sostengono Luisa Oprandi erano nella sala matrimoni ad attendere la notizia ufficiale. La candidata del centrosinistra ha costretto Fontana al ballottaggio e per i sostenitori è stato come vincere una tappa del giro d’Italia. Il gruppo del centrosinistra ha prima intonato l’inno nazionale, scelto non a caso ("Varese non è solo della Lega – ha detto la candidata – la città è di tutti e la Lega deve tenerne conto"), poi Luisa Oprandi è stata sollevata in aria più volta dai dirigenti del Partito Democratico, in prima fila davanti ai flash. Curiosità: non ci sono foto con il senatore Paolo Rossi, che non era presente al momento della festa, ma che è stato il primo a proporre apertamente Luisa Oprandi, quando il nome della ex consigliera provinciale era invece considerato tabù da altri.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.