Maroni alla presentazione di un libro sulla mafia

L'iniziativa in programma per sabato 28 maggio organizzata dalla testata on line "Gli amanti dei libri"

roberto maroniLa testata on-line “Gli Amanti dei Libri”, con il patrocinio del Senato della Repubblica, della Provincia di Varese e in collaborazione con il Comune di Besozzo, organizzerà presso la Sala Mostre del Comune di Besozzo, via Mazzini 4, una mostra sulla mafia. La mostra sarà aperta fino al 29 maggio, mentre la relativa conferenza di presentazione del libro avrà luogo sabato 28 maggio.

L’evento, che si svolgerà nel periodo in cui ricorre l’anniversario della strage di Capaci, consisterà nell’esposizione di immagini tratte dal libro fotografico
Mafia – Dalla Mattanza a Provenzano” curato da Costantino Margiotta ed edito dalla Zero91 Edizioni. La mostra vanta già l’ospitalità del Senato della Repubblica lo scorso 11 aprile presso la Sala Zuccari. In quell’occasione sono intervenuti dott. Pietro Grasso, dott. Gaetano Savatteri e il Presidente del Senato sen. Renato Schifani.
La mostra sarà aperta a tutti e ad ingresso libero nei seguenti giorni:
Sabato 21-28 e domenica 22-29 dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 19
Da lunedì 23 a venerdì 27 dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 19

Il giorno 28 maggio alle ore 10.30 avrà luogo la conferenza di presentazione del libro alla quale presenzieranno oltre al curatore del libro anche la giornalista Mediaset dott.ssa Gabriella Simoni. E’ invitato ad intervenire anche il Ministro dell’Interno On. Roberto Maroni. Modererà l’incontro il Sindaco di Besozzo Sen. Fabio Rizzi.

E’ richiesta la disponibilità dei Sigg. Giornalisti a segnalare la propria presenza tramite accredito via mail (libritralerighe@gmail.com).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.