“Milano libera tutti ” e gli artisti scendono in piazza

Afterhours, Samuel e Max dei Subsonica, Dente, Roy Paci , Pierpaolo Capovilla e altri, martedì 10 maggio scendono in piazza Duca D'Aosta per invitare i giovani al voto del 15 e 16 maggio. Interviene Giuliano Pisapia

Afterhours (Live), Samuel e Max dei Subsonica (Live Set Acustico), Casino royale (live), Marta Sui Tubi (Live), Ministri (Live), Dente (Live), Giuliano Pisapia (Intervento), Stefano Boeri (Intervento), Don Andrea Gallo (Intervento), Roy Paci (Intervento), Pierpaolo Capovilla (Intervento), Tommaso Sacchi e Il Comitato Milano Libera Tutti (Intervento), The Barking Dogs (Dj Set), Tommy Tumble & Tode (Dj Set), Lele Sacchi & Sandiego (Dj Set), The Electricalz (Dj Set), Filippo Solibello (Presentatore).

Questi sono gli artisti e le personalità che hanno aderito a "Milano libera tutti", la manifestazione che si terrà martedì 10 maggio  in Piazza Duca d’Aosta a Milano. L’evento è organizzato dagli operatori musicali milanesi allo scopo di invitare al voto i giovani della città a cinque giorni dalle elezioni comunali del 15 e 16 maggio. "Milano Libera tutti" nasce dalla volontà degli organizzatori di sottolineare e promuovere l’importanza del voto presso la fascia di elettori che meglio conoscono, i giovani, ai quali normalmente la comunicazione elettorale non si rivolge e che vive una disaffezione politica diffusa.
La musica e il divertimento possono unire le persone per parlare di un argomento così importante per la vita dei cittadini come il diritto e il dovere civico al voto, come espressione del proprio pensiero.
Giuliano Pisapia, candidato sindaco del centrosinistra al Comune di Milano e Stefano Boeri, capolista del Partito Democratico, hanno aderito a questo progetto supportandolo con entusiasmo.
Il concerto inizierà alle 19 per concludersi alle 23.30, in modo da dare a tutti la possibilità di muoversi con i mezzi pubblici.

MILANO LIBERA TUTTI
EVENTO GRATUITO
Martedì 10 maggio
dalle 19 alle 23.30
Piazza Duca D’Aosta
Milano

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.