Mornago “battezza” i neo-diciottenni

Alla vigilia della festa della Repubblica del 2 giugno il sindaco consegnerà ai diciottenni una copia della Costituzione. A seguire, la festa

 Si terrà mercoledì 1° giugno la quarta edizione del battesimo civico proposta dall’amministrazione comunale ai ragazzi che quest’anno compiono la maggiore età. Alla vigilia della festa della Repubblica, il sindaco Paolo Gusella attende i giovani mornaghesi in piazza Libertà per le 20.30. Alla cerimonia sono invitati anche i genitori, i consiglieri comunali e i presidenti delle associazioni di volontariato presenti in paese. Alle 21 le note della banda locale apriranno la serata. Alle 21.30, i diciottenni riceveranno una copia della Costituzione e una pergamena con un efficace commento del sindaco, che si rivolgerà direttamente ai ragazzi per sensibilizzarli sui diritti e i doveri del loro nuovo status di cittadini maggiorenni. Dopo di che, la banda riprenderà a suonare. La serata si chiuderà poco dopo le 22 con un rinfresco offerto dal Comune a tutti gli intervenuti.
Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare. In caso di maltempo la manifestazione si svolgerà nella struttura coperta dell’oratorio di Mornago.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.