Nonni e nipoti raccontano “Il piccolo Principe”

Alcuni ospiti della Fondazione Molina e gli alunni dell'elementare Garibaldi recitano il capolavoro di Sait-Exupery giovedì 26 maggio

Nonni e bambini insieme sul palco per mettere in scena l’adattamento teatrale de “il  Piccolo principe”, di Antoine de Saint-Exupèry. L’appuntamento, per la prima dello spettacolo, è fissato il 26 maggio prossimo (ore 9,30) presso la sala teatro della Fondazione Molina.

Lo spettacolo si inserisce in un progetto proposto e messo in campo dall’animatrice Maria Novembre con l’aiuto di Ilenia, una volontaria in servizio civile. Nel progetto, che utilizza il teatro come strumento di scambio tra generazioni, sono stati coinvolti i bambini della scuola primaria Garibaldi, le loro insegnanti e alcuni ospiti della Fondazione Molina.
Oltre a mettersi alla prova sul palco come attori, anziani e bambini hanno anche curato tutti gli allestimenti che saranno portati in scena, lavorando per questo fianco a fianco nelle aule della scuola dopo avere ascoltato la storia del Piccolo Principe ed aver partecipato alla assegnazione dei ruoli. Nonni e bambini reciteranno affiancati, affrontando insieme il palcoscenico.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.