Nuove assunzioni in sanità: in arrivo 3200 dipendenti

L'assessore regionale Bresciani ha annunciato il prossimo ingresso di personale medico e infermieristico

Ospedali e Asl della Lombardia assumeranno nel 2011 complessivamente 3.233 nuovi dipendenti. E’ quanto previsto da due delibere approvate dalla Giunta regionale, su proposta dell’assessore alla Sanità Luciano Bresciani, che dettagliano appunto i piani di assunzione del personale medico e infermieristico a tempo indeterminato per l’anno in corso.

Si tratta di 2.840 persone (di cui 816 dirigenti) per Aziende ospedaliere, Fondazioni IRCCS di diritto pubblico e Areu e 393 persone (di cui 125 dirigenti) per le Asl.

«Abbiamo garantito – spiega Bresciani – la continuità delle cure, la formazione degli operatori e la qualità del servizio, tenuto conto del fabbisogno del territorio e dell’ottimizzazione delle risorse secondo criteri di appropriatezza, da cui deriva l’abbattimento dei costi impropri che non offrono alcun vantaggio di cura e diagnosi dei cittadini ma solo un aggravio economico per l’intera comunità».
Questo il dettaglio (comparto e dirigenza):
- Asl Bergamo: 24 – 21
- Asl Brescia: 26 – 12
- Asl Como: 16 – 6
- Asl Cremona: 11 – 3
- Asl Lecco: 3 – 3
- Asl Lodi: 8 – 5
- Asl Mantova: 6 – 6
- Asl Milano: 63 – 16
- Asl Milano 1: 26 – 11
- Asl Milano 2: 17 – 7
- Asl Monza e Brianza: 10 – 7
- Asl Pavia: 12 – 10
- Asl Sondrio: 5 – 3
- Asl Varese: 20 – 8
- Asl Valmonica Sebino: 21 – 7
 

- Ospedale di Circolo Fondazione Macchi: 86 – 29
- S. Antonio Abate di Gallarate: 32 – 15
- Ospedale di Circolo di Busto Arsizio: 67 – 25
- Spedali Civili di Brescia: 132 – 34
- Mellino Mellini di Chiari: 38 – 14
- Desenzano del Garda: 53 – 20
- Istituti Ospitalieri di Cremona: 48 – 26
- Ospedale Maggiore di Crema: 30 – 15
- S. Anna di Como: 72 – 29
- Provincia di Lecco: 69 – 26
- Ospedali Riuniti di Bergamo: 78 – 32
- Ospedale Treviglio-Caravaggio: 41 – 18
- Bolognini di Seriate: 47 – 33
- Carlo Poma di Mantova: 83 – 34
- Ospedale L. Sacco: 39 – 16
- Niguarda Ca’ Granda: 132 – 39
- Istituti Clinici di Perfezionamento: 102 – 38
- Fatebenefratelli Oftalmico: 47 – 22
- San Paolo – Polo Universitario: 38 – 18
- Ortopedico G. Pini: 32 – 16
- San Carlo Borromeo: 46 – 29
– Ospedale Civile di Legnano: 69 – 31
– G. Salvini di Garbagnate Milanese: 59 – 33
– Ospedale di Circolo di Melegnano: 41 – 17
– Desio e Vimercate: 53 – 29
– San Gerardo dei Tintori di Monza: 76 – 27
– Provincia di Lodi: 32 – 17
– Provincia di Pavia: 60 – 23
– Valtellina e Valchiavenna: 45 – 22

- Istituto Nazionale Dei Tumori: 35 – 13
- Istituto Neurologico Besta: 23 – 9
- Policlinico San Matteo: 68 – 21
Fondazione Irccs Ca’ Granda – Ospedale Maggiore Policlinico: 148- 45
 
- Azienda Regionale Emergenza Urgenza: 3 – 1. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.