Parchimetri più onesti, 2 ore gratis a mezzogiorno

Avt cambia il meccanismo, d'ora in poi la macchinetta salterà l'orario tra le 12 e 30 e le 14,30. In questo modo gli utenti eviteranno pagamento non dovuti. La società chiude i conti, male la funicolare

Parchimetri più onesti a Varese: le due ore della pausa pranzo – che sono gratuite – non saranno più contabilizzata nelle macchinette. Chi inserisce la moneta alle 12 e 30, per intenderci, potrà sostare a partire dalle 14 e 30, cioè nell’orario in cui risprende a essere a pagamento la sosta; il minutaggio sarà calcolato a partire da quell’ora.

L’Avt ha modificato il funzionamento dei parchimetri nel centro anche a seguito delle richieste degli utenti. Del caso si era persino occupata Striscia la notizia. La sosta è gratuita dalle 12 e 30 alle 14 e 30, ma fino a qualche giorno fa la macchinetta non teneva conto dell’intervallo di tempo gratuito e, in caso di inserimento dello monete alle 12 e 30, faceva pagare anche  le 2 ore dell’intervallo gratuito.

Il presidente di Avt Maurizio Marino ha inoltre presentato al comune il bilancio di Avt nei giorni scorsi.
La società, proprio grazie ai parcheggi, ha potuto chiudere con un attivo di 63muila euro, mentre rimane in profondo rosso la voce relativa alle funicolari, un problema che non è di facile soluzione e che Avt ha sostanzialmente ereditato dalle scelte della giunta Fumagalli. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.