Parte il grand prix, dieci giorni di volo a vela internazionale

Inaugurazione sabato 28 maggio per la competizione internazionale. Appuntamento a Calcinate, ma anche in centro Varese. E su Varesenews, con la diretta web dell'evento

Volo a Vela CalcinateVerrà inaugurato sabato 28 maggio il più grande evento organizzato dall’aeroclub Adele Orsi di Calcinate del Pesce (Varese): prende il via alle 17 il Grand Prix internazionale di Volo a Vela, in occasione dei 50 anni di vita dell’aerosuperficie.
Una iniziativa che non solo invaderà i cieli sopra Varese e darà una straordinaria opportunità ad appassionati o curiosi per passare un po’ di tempo all’aeroclub, aperto a tutti per l’occasione. Ma potrà essere visto, con una straordinaria “diretta” che mescolerà reale a virtuale per rendere la gara ancora più appassionante per chi sta a terra, sul maxischermo di piazza Monte Grappa e anche su Varesenews. Il vostro quotidiano on line trasmetterà infatti tutte le dirette in una pagina dedicata all’occasione.

La prima giornata, quella di sabato,  sarà “corta”: dopo gli allenamenti, alle 16 il primo “evento collaterale” sarà l’arrivo di fiammanti Ferrari in aeroporto, mentre la cerimonia di apertura e il primo briefing ufficiale sono previsti per le 17. Il primo giorno di gara sarà invece domenica 29 maggio: le prime dirette on line le vedrete perciò per quel giorno. Da quel momento ci sarà una gara al giorno, dominata dal meteo: nel senso che l’orario di partenza – che sarà simultanea per tutti i partecipanti con la formula “Grand Prix” , simile a quella di formula 1: iniziativa che cambia in meglio, agli spettatori, il modo di fruire la gara – e lo stesso svolgimento della gara saranno definiti dalle previsioni.

Un “mistero meteorologico” che verrà svelato in un altro degli eventi collaterali alla grande manifestazione nel dibattito che si svolgerà il 31 maggio a Villa Recalcati dal titolo “Il clima che cambia: natura, uomo o entrambe le cose?”. Ad esso interverranno il colonnello dell’Aeronautica Militare Guido Guidi, il professor Luigi Mariani, docente di agrometeorologia dell’Università di Milano, il ricercatore Jean-Philippe Putaud della Climate Unit del CCR di Ispra e Paolo Valisa, meteorologo del Centro Geofisico Prealpino. Un ricordo sarà dedicato ai grandi meteorologi Varesini: Salvatore Furia, Plinio Rovesti, Piero Scioli.

Da non perdere, giovedì 2 giugno, anche la manifestazione dei “Baroni Rotti” pattuglia acrobatica – questa volta a motore – formata tutta da piloti disabili. l’abbiamo già vista  nell’Insubria Air Show, sempre a Calcinate, per il giorno della Repubblica ci concederà il bis.
L’ultimo giorno di gara sarà il 4 giugno, e la sera è prevista la cena di gala per i 50 anni dell’aeroclub Adele Orsi.

Una iniziativa non “volante” ma ugualmente importante ci sarà il primo giugno, alle 19.30  nel Borgo di Mustonate, dove si terrà la serata benefica collegata al grand prix “Andando, Vivendo”,  concerto in acustico di Saule & Picasso Strings con la partecipazione di Adriano Sangineto all’arpa celtica“  La serata sarà devoluta al centro AGRES, Associazione Genitori per la Riabilitazione Equestre e Sportiva.

Domenica 5 giugno, ultimo giorno di manifestazione, sarà rivolta alle premiazioni e alla cerimonia di chiusura: previste per le 10.30. Per tutta la durata delle manifestazioni ci sarà, all’aeroclub, un “happy hangar”: con simulatori di volo inseriti in una carlinga, maxi schermo per vedere le gare, punto di ristoro e molto altro.

Tutte le altre informazioni nel programma/brochure del Grand Prix

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.