Pirandello per la Croce Rossa

Due le rappresentazioni in progmamma per il 30 maggio: alle 17 la prima e alle 21 la seconda

Lunedì 30 Maggio, al Teatro Apollonio di Piazza Repubblica a Varese, andrà in scena "Lʼuomo dal fiore in bocca", lʼatto unico di Luigi Pirandello, dove lʼattore Corrado Tedeschi racconta, con la consueta passione e bravura, i pensieri di una persona privata del futuro.
Due le rappresentazioni: alle 17 la prima e alle 21 la seconda. Gli spettacoli, organizzati dalla Inteatro, sono patrocinati dalla Croce Rossa di Varese, che vuole proseguire, anche attraverso la cultura, la raccolta di fondi per il completamento della mensa dei poveri, in costruzione presso la sede della Croce Rossa in via Dunant.
La manifestazione è apertissima a tutti, in entrambi gli orari: unʼoccasione di svago e riflessione, lʼopera di Pirandello, finalizzata questa volta anche al pensiero sociale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.