Poesia e malattia psichica: un premio per i ragazzi delle medie

Sabato 7 maggio al Castello di Monteruzzo la premiazione di un concorso organizzato dall'associazione Atap - L'Incontro

Sabato 7 maggio al Castello di Monteruzzo, a Castiglione Olona, si svolgerà la cerimonia di premiazione di un concorso di poesia molto speciale. In scena i ragazzi di terza media dell’Istituto comprensivo di Castiglione Olona, che in quest’anno scolastico hanno affrontato un tema complesso come quello della malattia mentale.

Un percorso iniziato con la poesia di Alda Merini, proseguito con la visione di un film sull’autismo e da incontri con operatori dell’Associazione Tutela Malati Psichici  di Castiglione Olona e dell’Istituto psicologico europeo di Varese, e tornato infine alla poesia, questa volta prodotta dai ragazzi stessi.

"Malattia mentale: una condanna per la vita no una vita senza condanna?" è il tema scelto per il concorso. Domani mattina, dalle 10.30 alle 12, le poesie più belle saranno premiate nel corso di una cerimonia alla presenza delle istituzioni cittadine

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.