Pro Patria ingenua: il Montichiari vince 2-1

La squadra di novelli lascia il passo ai bresciani e chiudono la gara in nove uomini per le espulsioni evitabili di Nossa e Marchetti

 Non è stata certo una giornata felice per la Pro Patria, sconfitta 2-1 a Montichiari in una gara poco fortunata. I tigrotti hanno finito la in nove uomini per le espulsioni di Nossa al 18’ del primo tempo, per fallo da ultimo uomo, e di Marchetti al 21’ della ripresa per doppia ammonizione – la seconda per una simulazione davvero poco furba – che hanno evidentemente segnato l’indirizzo della partita. I bresciani hanno trovato il vantaggio con Fusari al 25’ della prima frazione e hanno raddoppiato in apertura di ripresa, al 2’ con Filiciotto. La Pro ha provato la reazione e accorciato le distanze con Zanetti all’11’, ma dopo il secondo cartellino rosso i padroni di casa hanno gestito la palla senza correre pericoli. A 90’ minuti dalla fine del campionato i tigrotti affronterebbero la Pro Vercelli nei play off.

FISCHIO D’INIZIO – I tigrotti affrontano la delicata trasferta di Montichiari con la convinzione di poter portare a casa tre punti e riuscire a guadagnarsi una buona posizione in vista dei playoff. Novelli ripropone lo stesso undici che ha conquistato la vittoria settimana scorsa contro la Sanremese, mentre il mister dei padroni di casa, Ottoni, ottenuta la salvezza matematica, lascia spazio a diversi giovani della rosa. 

IL PRIMO TEMPO – Dopo qualche minuto senza troppe emozioni, al 18’ i tigrotti rimangono in dieci. La difesa si fa sorprendere e Nossa compie un fallo da ultimo uomo su Florian lanciato a rete. L’arbitro non ha dubbi ed espelle il difensore di Novelli, che corre subito ai ripari togliendo Dell’Acqua e inserendo Marchetti. Al 25’ arriva il vantaggio dei padroni di casa, grazie ad un gran tiro di Fusari che da fuori area non lascia scampo ad Anania per l’1-0. La Pro tenta di reagire e al 30’ su calcio d’angolo avrebbe l’occasione per la mancata uscita di Gambardella, nessun tigrotto è però lesto e l’azione sfuma. Molto presente invece il Montichiari, che con Florian al 38’ colpisce una clamorosa traversa di testa, poi Dimas manda alto il tap-in 

LA RIPRESA – Comincia come peggio non poteva il secondo tempo, visto che al 2’ Filiciotto segna il raddoppio per il Montichiari, concludendo una bella azione dei padroni di casa. La Pro rimane sulle gambe e il primo segno di risposta arriva al 7’ con Zanetti che sfiora il gol su calcio d’angolo. All’11’ il difensore centrale riesce invece a trovare la via della rete accorciando le distanze, sempre con un colpo di testa da calcio d’angolo battuto da Calzi. Trovato il gol, la Pro ci crede e comincia a spingere forte, ma a rovinare tutto, al 21’ ci pensa  Marchetti, che raccoglie il secondo cartellino giallo per simulazione e lascia i suoi in nove. Il Montichiari sfrutta il doppio vantaggio numerico per gestire il possesso della palla e tenere lontani dalla propria area i tigrotti.

TABELLINO:

Montichiari-Pro Patria 2-1 (1-0)

Marcatori: al 25’ pt Fusari (M), al 2’ st Filiciotto (M), all’11’ st Zanetti (PP).

Montichiari: Gambardella, Antoniacci, Filippini, Zaffagnini, Verdi, Muchetti, Di Quinzio (dal 35’ st Saleri), Filiciotto, Fusari, Dimas, Florian (dal 30′ st Negrelli). All.: Ottoni.

Pro Patria: Anania, Bertin, Nossa, Zanetti, Benedetti (dal 32’ st Janvier), Cristiano, Calzi, Dell’Acqua (dal 20’ pt Marchetti), Bruccini, Pacilli, Serafini (dal 25’ st Polverini). All.: Novelli.

Arbitro: Maresca di Napoli (Sgheiz e Mandis).

Ammoniti: Marchetti, Cristiano per la Pro Patria; Florian per il Montichiari. Espulsi: Nossa (PP) al 18’ pt per fallo da ultimo uomo e Marchetti (PP) al 21’ st per doppia ammonizione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.