“Profughi, centrodestra non sa gestire i problemi”

La segreteria provinciale del Pd attacca Lega e PdL, al governo in Regione e contrapposti l'uno all'altro a Gallarate: "presto interrogazione al consiglio regionale"

Il Pd presenterà una interrogazione in Regione «per capire chi è venuto meno al proprio dovere» nella disastrosa gestione dell’arrivo dei profughi africani a Gallarate. Per ora, dice la segreteria provinciale del Partito Democratico, rimane la «brutta figura per Gallarate e per la nostra provincia». Il Pd attacca i partiti del centrodestra, in aperto contrasto tra loro sulla questione, come dimostra «il segretario della Lega che accusa  “Arrivano qui perché c’è una guerra in Libia che hanno voluto loro del PdL”», mentre il candidato del PdL «chiude le porte del centro di accoglienza, lascia gli interessati in mezzo alla strada e   attacca “chi ha deciso a livello superiore, che non può scaricare sempre tutto sui sindaci”».
«Non si poteva avere una prova più evidente della incapacità a gestire i problemi da parte degli ex amici Lega e PdL. Mentre in Parlamento approvano una mozione rappezzata sulla Libia, che dice tutto e il contrario di tutto, nel paese si vedono gli effetti della loro politica confusa e inconcludente che ci ha già fatto fare molte figuracce in Europa. I Consiglieri regionali del PD hanno già presentato una interrogazione urgente per chiarire i termini della questione e per capire chi è venuto meno al proprio dovere».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.