“Ridata dignità al monumento ai caduti”

Gli Assessori, di tasca loro, hanno finanziato l’acquisto delle piante ornamentali

colmegna“Abbiamo ridato dignità al Monumento ai Caduti di Colmegna – commenta il Sindaco Andrea Pellicini – Il lavoro è stato effettuato in tempi rapidissimi dall’Ufficio Manutenzione del Comune con la collaborazione della Pro Loco in seguito alle richieste dei cittadini della frazione durante l’Assemblea del 19 aprile. Gli Assessori, di tasca loro, hanno finanziato l’acquisto delle piante ornamentali; il Presidente della Pro Loco Adriano Giannini ha effettuato la piantumazione gratuita delle piante e il Comune ha provveduto alla realizzazione e all’immediata posa delle lapidi con i nomi dei caduti.”
“Non ci fermeremo qui – dichiara l’Assessore ai Lavori Pubblici Alessandro Barozzi – Abbiamo reperito, raschiando il barile, le risorse per il completamento della ringhiera sul lungolago, per le ragioni di sicurezza sollecitate dai miei concittadini di Colmegna. L’opera verrà realizzata entro breve termine.”
A giugno, infine, avrà luogo il primo torneo di calcio di Colmegna, previa sistemazione del terreno da gioco. “Ringrazio ancora il titolare del Caffè Clerici Luca Alesi che supporterà l’organizzazione – conclude il Sindaco Andrea Pellicini – Le risorse derivanti dalle iscrizioni al torneo saranno lasciate alla Pro loco perché le investa nella conservazione del campo.”

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.