Sale la febbre per il Palio 2011

Venerdì si terrà la Provaccia e domenica 29 maggio la sfilata con la corsa sull'anello dello stadio Mari. Le sette contrade sfidano La Flora, che detiene la croce di Ariberto da tre edizioni

Si terrà venerdì 27 maggio,  sul campo di gara dello stadio Mari di Legnano, la cosiddetta “Provaccia – 27esimo Memorial Favari” dell’edizione 2011 del Palio di Legnano. L’evento annuale che si svolge dal 1932 nella città del Carroccio rievoca la vittoria dei Comuni contro il Barbarossa nella storica battaglia che si svolse nel 1176. La prova di questa sera sarà prodromica alla gara principale che si svolgerà, invece, domenica 29 maggio sempre nello stesso stadio. La città si è già vestita dei colori delle contrade da qualche settimana e l’attesa per l’evento sale, come ogni anno, in tutta la città. Già decine le feste e gli eventi legati alla tradizionale corsa a pelo dei fantini che rappresentano le 8 contrade cittadine: San Magno, Sant’Erasmo, San Domenico, La Flora, Legnarello, San Bernardino, Sant’Ambrogio e San Martino.

Galleria fotografica

Palio di Legnano - Provaccia 4 di 23

A partire dalla mattina di domenica, comunque, inizierà il clou dell’evento con la messa solenne, la sfilata storica e il palio vero e proprio. Da tre anni a detenere la Croce di Ariberto è la contrada de La Flora che proverà ad affermarsi per il quarto anno consecutivo. A contendergli la vittoria le altre sette contrade che, durante tutto l’anno, raccolgono fondi attraverso le cene nei manieri per potersi aggiudicare il miglior fantino e il miglior cavallo. Lo stadio Mari è già pronto ad ospitare le migliaia di legnanesi che seguiranno la gara, con un tifo che ogni anno è sempre più spettacolare e colorato.

Quest’anno, infine, l’evento assume un particolare significato per i 150 anni dell’Unità d’Italia in quanto nell’inno di Mameli Legnano, proprio per la battaglia che qui si svolse, è l’unica città ad essere nominata insieme alla capitale, Roma. Tutte le iniziative, infatti, riportano il marchio dei festeggiamento del 150esimo.  Ecco il programma di domenica 29 maggio:

ore 10.30 – piazza San Magno - S. Messa solenne sul carroccio, investitura religiosa dei Capitani del Palio, volo delle colombe, benedizione dei cavalli e dei fantini. Sulla piazza sarà presente il gazebo dell’Associazione Filatelica Legnanese che produrrà l’annullo filatelico dedicato.

ore 15.00 – piazza Carroccio - partenza sfilata storica che percorrerà le vie cittadine (via Gilardelli – largo Tosi – piazza IV NOvembre – corso Italia – piazza Monumento – piazza del Popolo – via Venegoni – via XX Settembre) fino a raggiungere il campo sportivo G. Mari (per l’accesso al campo è necessario munirsi di biglietto, vedi le indicazioni su "info biglietti). Al campo sportivo si piotrà assistere alla parata delle otto contrade in campo, la cerimonia degli onori al carroccio, la carica della Compagnia della Morte, il palio delle Contrade

 Il palio sarà trasmesso in diretta domenica 29 maggio su Telelombardia e TSat dalle ore 16.30 alle ore 20.30 e su Radio Punto, in replica mercoledì 1 giugno su TSat dalle 24.00 alle 2.30, martedì 31 maggio su A3 dalle 20.30 alle 23.00 e lunedì 30 maggio su Milanow dalle 23.30 alle 2.00.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 maggio 2011
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Palio di Legnano - Provaccia 4 di 23

Galleria fotografica

Palio di Legnano 1 4 di 22

Galleria fotografica

Palio di Legnano 2 4 di 22

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.