Sannino: “Ora tre partite per lanciare i playoff”

Il tecnico del Varese si mette alle spalle Reggio Calabria («avremmo dovuto gestire meglio») e guarda al finale di torneo

È un Sannino che prova a guardare avanti quello che parla ai microfoni di Sky nel dopopartita di Reggina-Varese. Il mister del Varese incassa un punto ottimo per i playoff e lancia la volata per la miglior posizione possibile.
«Guardo la classifica perché l’abbiamo mossa anche oggi – spiega il tecnico – Ma non fatemi fare calcoli su chi incontreremo ai playoff: ci aspettano tre partite e voglio andare a cercare quei punti che ci permetteranno di conquistare la miglior posizione possibile. Per noi qualificarci agli spareggi promozione è una cosa di straordinaria importanza: ricordiamoci che siamo partiti per centrare la salvezza e invece siamo vicinissimi a un traguardo eccezionale per la società, per i suoi tifosi e, permettetemelo, anche per i miei ragazzi».
Quando gli viene chiesto il motivo dello "spegnimento" avvenuto dopo il vantaggio, Sannino spiega: «Bisogna capire che certi giocatori non stavano troppo bene, e infatti i tre cambi sono stati fatti per via di alcuni acciacchi a Neto, Lucas (Correa ndr) e Corti. Avremmo dovuto gestirla meglio, questo è vero, ma il punto oggi ci può stare: l’importante è non perderla, quando non si riesce a vincerla».
Sulla possibilità di tornare al "Granillo" per i playoff, Sannino è tagliente: «Dovesse accadere, mi auguro solo che si giochi in un altro orario, non certo per il caldo di cui non mi importa niente. Lo dico per i tifosi, perché alle 12,30 si vedono troppi vuoti sugli spalti».
Infine Sannino fa una considerazione sulla tendenza a pareggiare del Varese, giunto al sesto "segno X" in trasferta. «Pareggiamo tanto, ma siamo anche la squadra più regolare, quella che ha tenuto un cammino più simile tra andata e ritorno. Ora come detto prima ci restano tre partite: facciamo subito il passo definitivo per i playoff e poi vediamo in che posizione saremo. Mi piace però sottolineare che la lotta per qualificarsi è sempre molto viva e avvincente».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.