“Scena in corto” non si fa

Gli organizzatori annunciano l'annullamento della data prevista per domani, a causa del mancato finanziamento da perte del comune che risponde spiegando la sua posizione

La finale dell’’annuale concorso di Corti Teatrali "Scena in corto",  prevista per domani, giovedì 26 maggio, alle 21, al Teatro Nuovo, è stata annullata. Lo annunciano gli organizzatori dell’evento che scrivono, "L’evento, che era al suo 5° anno di vita, non potrà essere effettuato a causa del temporaneo mancato finanziamento da parte del comune di Varese dovuto, come comunicato, agli scarsi fondi di bilancio disponibili. Nella speranza che nei prossimi mesi sia possibile contare sul supporto economico che da sempre il Comune di Varese assegna al progetto, anticipiamo che sarà nostra premura comunicare la data di recupero della finale non effettuata". Dall’altra parte, l’amministrazione risponde: il Comune ha da subito concesso il patrocinio, con l’indicazione – come da consueta prassi – “di rinviare al piano di riparto dei contributi in campo culturale, la cui approvazione è prevista per la fine del 2011, l’erogazione del contributo economico richiesto per l’iniziativa “Scena in Corto”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.