Scoprire il Parco Nazionale del Gran Paradiso

La rassegna “Di terra e di cielo”, giovedì 19 maggio, alle 21, presenta “In un altro mondo” di Joseph Péaquin

Prosegue con un altro interessante appuntamento, presso la Sala Filmstudio’90 (via De Cristoforis 5 – VARESE) la rassegna “Di terra e di cielo”, che giovedì 19 maggio alle ore 21 presenta “In un altro mondo” di Joseph Péaquin, lungometraggio vincitore del Festival Internazionale dei Documentari sui Parchi – Sondrio 2010. L’ingresso è gratuito.

Il documentario accompagna passo dopo passo, giorno dopo giorno, una guardia al Parco Nazionale del Gran Paradiso, Dario Favre. La sua vita quotidiana, spesso immersa nel silenzio, è fatta di osservazione degli animali o salvataggio di stambecchi e camosci in difficoltà. L’ambiente è degno delle migliori cartoline postali; tuttavia il paesaggio aspro e incantato fatica a nascondere la severità della vita in montagna fatta anche di silenzi e solitudine che bisogna essere capaci di affrontare ed accettare, con il rischio di non farcela.

La serata però vuole anche le figure di Renzo Videsott (già Direttore del parco) e di Giovanni
Videsott
(fratello di Renzo, Ispettore della Forestale che visse a Varese). Due persone straordinarie,
cui è dedicata la proiezione, con l’intento di mostrare due esempi accomunati dalle “buone
pratiche” attuate nei confronti della salvaguardia ecologica.

Renzo Videsott, abile scalatore dolomitico, fu pioniere dell’ambientalismo in Italia. È noto
soprattutto per la sua attività di naturalista, e per essere stato per molti anni il direttore del
primo parco italiano, il Parco nazionale del Gran Paradiso, che diresse per 25 anni: dal 1944 al
1969, prima con attività volontaria poi come attività professionale, dedicando la propria attività
soprattutto alla salvaguardia dello stambecco.

Con Giovanni Videsott ci spostiamo nella nostra provincia: fratello di Renzo, Giovanni visse infatti
lungamente anche a Varese dove lavorò come Ispettore della Forestale e pubblicò nel 1959 una
ricerca appassionata, “La conduzione comunitaria delle terre – Esperimenti nel Comune di Duno e
nella zona montana del Giona”, edito dalla Camera di Commercio e Agricoltura di Varese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.