Situazione nord-africana, una serata per capire

Comunità giovanile invita tutti a partecipare all'incontro che sin terrà nella sede di vicolo Carpi. Ospiti dell'incontro un giornalista di Libero e un operatore della Croce Rossa

Comunità Giovanile organizza per giovedì 19 maggio un incontro sul tema della situazione nord-africana e
del problema dell’immigrazione. Durante la serata interverranno Renato Besana, giornalista di Libero e scrittore, e Colum Donnelly, giovane operatore di CRI, laureato in Relazioni Internazionali. I due ospiti cercheranno di dipanare l’intricata storia contemporanea di Libia e Tunisia e di analizzare l’origine e lo sviluppo del problema migratorio. Un’occasione per cercare di capire e approfondire il problema del Nord Africa e dei suoi sconvolgimenti alla luce dei fatti accaduti negli ultimi mesi.

Queste crisi hanno spesso origini molto lontane e complesse, impossibili da liquidare con interpretazioni banali, origini che vedono direttamente coinvolti molti stati europei che per secoli sfruttarono le risorse del settore nord-africano e sub sahariano. I disordini e le instabilità verificatesi ultimamente negli stati del Nord Africa hanno inoltre portato a un indebolimento delle capacità di controllo del territorio e delle frontiere, risvegliando flussi migratori sopiti da tempo, che si sono riversati principalmente sull’Italia. Molto è stato detto e sentito a questo riguardo e ne sono state date le interpretazioni più disparate. Quello che vorremmo capire è ciò che sta dietro a queste migrazioni, cercandone le vere ragioni, senza fermarci a un giudizio liquidatorio e superficiale, che non si adegua a un fenomeno così complesso. Comunità Giovanile vi invita quindi giovedì 19 alle ore 21 presso la sede di vicolo Carpi 5 a Busto Arsizio per assistere a un incontro che non può che suscitare l’interesse di chi vuole capire come stanno davvero le cose

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.