Varese News

Sport

Solbiatese, ko e retrocessione

I nerazzurri perdono a Legnago e vanno in Eccellenza. Caronnese ai playoff, la Gallaratese saluta i propri tifoso con una vittoria

 La Solbiatese perde malamente a Legnago e retrocede in Eccellenza, proprio nella stagione del centenario. La Caronnese, invece, batte 3-1 in trasferta il Villafranca e arriva in piena zona playoff. La Gallaratese si congeda dal proprio pubblico con una bella vittoria sulla Novene.

LEGNAGO-SOLBIATESE 4-0 La delusione è tanta, ma il Legnago oggi ha dato una vera e propria lezione alla Solbiatese, sconfiggendola 4-0 e non lasciando spazio alle recriminazioni. I nerazzurri con questa sconfitta sono matematicamente retrocessi dal campionato di serie D a quelli di Eccellenza con un turno di anticipo rispetto la fine del campionato e tutto questo nella stagione del centenario. La squadra di Bortolas oggi praticamente non è neanche scesa in campo, subendo il primo gol dopo appena 4’ di gioco dal bomber veneto Correzzola. Nel primo tempo i padroni di casa hanno poi raddoppiato con Trinchieri e firmato il terzo con Guardigli. Nella ripresa ancora Correzzola è andato a segno per la doppietta personale e il conclusivo 4-0.

VILLAFRANCA-CARONNESE 1-3 Altra buona prova e ulteriore vittoria per la Caronnese che fatica a battere il Villafranca, ma alla fine gioisce per aver raggiunto la zona play off, guidata da un Di Napoli in grande spolvero. Re Artù ha firmato l’1-0 al 35’ del primo tempo, pareggiato ad inizio ripresa da Lorenzini. Al 15’ Calbrò ha firmato il 2-1 e infine ha chiuso i conti ancora Di Napoli per il 3-1 finale.

GALLARATESE-NOVESE 2-0 La squadra di Ramella si congeda dal proprio pubblico con una bella vittoria frutto di un secondo tempo giocato all’attacco. Il primo parziale si è concluso sullo 0-0 con una sostanziale parità, mentre nella ripresa prima Chiurlato, poi Shala dal dischetto hanno chiuso il conto e regalato la vittoria ai tifosi delle “Azalee”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.