Stelluti chiude in via Milano: «Una battaglia da vincere»

Il candidato sindaco del centrosinistra unito ha lanciato l'ultimo appello agli elettori in via Milano: «Sento che c'è tanto malcontento, noi vera alternativa per cambiare dopo 17 anni di centrodestra»

Carlo Stelluti ha chiuso la sua campagna elettorale in via Milano, nel salotto di Busto Arsizio, con i candidati consiglieri delle varie liste che lo sostengono e alcuni esponenti di rilievo dei partiti del centrosinistra sia a livello provinciale. Ai gazebo erano presenti il senatore Franco Monaco, il deputato Daniele Marantelli, Stefano Tosi, il consigliere provinciale Giampaolo Livetti, Vinicio Peluffo e il sindaco di Cardano al Campo Mario Aspesi, Mario Agostinelli. Il candidato sindaco ha parlato al microfono per lanciare gli ultimi messaggi agli elettori prima del silenzio elettorale che inizierà alla mezzanotte di oggi, venerdì: «Abbiamo intenzione di portare avanti questa battaglia fino alla fine – ha detto Stelluti – arriveremo al ballottaggio e chiederemo a tutte le forze che si riconoscono nei nostri valori di cambiare il governo di questa città. Dopo 17 anni di centrodestra non c’è vera democrazia se non si verifica un cambiamento, un’alternanza». Il suo intervento è stato applaudito come quello di tutti gli altri che hanno voluto testimoniare con la loro presenza il sostegno.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.