Studenti-canottieri: appuntamento a Gavirate

Mercoledì 4 maggio il lido ospita la fase regionale dei Giochi Studenteschi. Oltre 200 gli atleti presenti

Scuola e canottaggio si incontrano domani, mercoledì 4 maggio, sulle acque del lago di fronte a Gavirate, dove si tiene la fase regionale dei Giochi Sportivi Studenteschi. L’evento, inquadrato dal progetto FIC Remare a Scuola in collaborazione con Miur e Coni, è una novità assoluta per la Lombardia e qualificherà le migliori barche per le finali nazionali. La parte organizzativa è suddivisa da due società, la Canottieri Gavirate padrona di casa e la Canottieri Luino che si occuperà di logistica.
Sul lago sono attesi circa 200 atleti-studenti per un totale di 37 equipaggi suddivisi in cinque categorie compresa quella degli esordienti, ragazzi che non hanno mai praticato questo sport a livello agonistico. Due le specialità previste dal bando di regata, "gig a 4 di coppia con timoniere" (per i più giovani) e "gig a 4 di punta con timoniere".
Al mattino il lago sarà teatro delle eliminatorie (dalle 10) mentre le finali sono previste pomeriggio. Gli armi primi classificati di ogni categoria staccano il biglietto per le finali tricolori, in programma il 21 e 22 maggio al Lago di Bomba in provincia di Pescara, bacino che ha già ospitato i Giochi del Mediterraneo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.