Tagli al sociale: la Lombardia ripristina i fondi

All'indomani della manifestazione, il governatore Formigoni ha deciso di sostenere i finanziamenti per l'assistenza domiciliare e il fondo sociale

 La Regione Lombardia ripristinerà i fondi sociali tagliati dal governo. È la decisione annunciata dal Governatore Formigoni che ha deciso di stanziare più di 30 milioni di euro per il Fondo Sociale Regionale e oltre 40 milioni di euro per l’Assistenza Domiciliare. Fondi garantiti anche per i progetti delle associazioni in favore delle famiglie e per altri diversi interventi in ambito sociale. La decisione è stata presa dopo un incontro dei vertici lombardi con le associazioni Ledha, Anci, Cisl e diversi soggetti del terzo settore, programmata dopo la manifestazione dello scorso 19 maggio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.