Telos, rinviata la prima udienza sui danneggiamenti del 2009

Prima udienza in tribunale per quattro ragazzi del Telos accusati di danneggiamento, fermati durante un controllo dei carabinieri di due anni fa

Prima udienza in tribunale per i ragazzi del Telos. I quattro giovani sono stati accusati di danneggiamento durante un controllo dei carabinieri che si è svolto a Saronno il 15 aprile 2009. Nell’aula penale del tribunale cittadino era tutto esaurito, con numerosi giovani venuti a sostenere i loro compagni. Durante l’udienza che si è svolta nelle ultime ore è stata ascoltata la testimonianza del capopattuglia dei carabinieri. L’avvocato difensore dei ragazzi ha però chiesto di ascoltare anche l’altro carabinieri che era di pattuglia quella notte, e l’udienza è stata quindi rinvita.
I fatti risalgono quindi a due anni fa, quando i carabinieri fermarono un ragazzo che correva lungo corso Italia. Lo inseguirono e trovarono altri ragazzi del centro con volantini, bastoni e passamontagna. Poco lontano furono recuperati anche stancil per simboli anarchici, un secchio di colla e bombolette spray. Furono quindi denunciati un 20enne di Rovellasca, una 23enne di Limbiate oltre ad un 22enne di Ceriano Laghetto e un 29enne saronnese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.