Torino e Bologna hanno il sindaco. Ballottaggi: Napoli e Milano

La vera sorpresa esce dalle urne a Milano e Napoli. Sotto la madonnina Giuliano Pisapia risulta in vantaggio sul primo cittadino uscente del centrodestra Letizia Moratti di 6 punti percentuali

Ballottaggio a Milano, ma anche a Napoli, dove si profila una sfida a due tra Gianni Lettieri e Luigi De Magistris. Bologna consegna la poltrona di sindaco al primo turno a Virginio Merola, in corsa per il centrosinistra, a Torino Piero Fassino è sindaco con il 56.7%.
La vera sorpresa esce dunque dalle urne a Milano e Napoli. Sotto la madonnina Giuliano Pisapia risulta in vantaggio sul primo cittadino uscente del centrodestra Letizia Moratti di 6 punti percentuali.
Nel capoluogo campano, invece, il candidato del centrodestra Gianni Lettieri è in vantaggio sugli altri candidati ma non abbastanza da affermarsi in prima battuta: al secondo turno è oramai certa la sfida con il candidato di Idv, Lista civica Napoli è tua, Rifondazione Comunista-Comunisti italiani e Partito del Sud Luigi De Magistris a quota 27%, avanti di gran lunga sullo sfidante di centrosinistra Mario Morcone fermo invece al 19.8%.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.