Tra feste e sagre, un fine settimana quasi d’estate

A Castiglione Olona la notte bianca della cultura, a Travedona quella della birra. Cantello celebra l'asparago e Gemonio le due ruote. E a Casciago regna il mondo dell'agricoltura

Un grande mistero alegggerà sui cieli della provincia nel fine settimana, mistero che si infittisce ad ogni ora che passa, alimentato da voci e proiezioni più che contrastanti: l’autorevolezza della Svizzera in fatto di meteo, viene infatti parzialmente smentita dal più nostrano, ma comunque attendibile, Centro Geofisico Prealpino. La saggezza questa volta invita a non sbilanciarci ed ecco dunque il nostro consiglio: godetevi il fine settimana, qualunque tempo farà.

Feste e sagre
A Castiglione Olona si va per un sabato sera all’insegna di momenti artistici e degustazioni: per tutta la notte, nel centro storico del borgo quattrocentesco, si potranno degustare etichette e vini pregiati e conoscere abbinamenti di assaggi speciali. Le cantine saranno aperte nelle corti e distribuite in tutta la piazza e nei vicoli circostanti, i commercianti e gli artigiani del centro apriranno i loro negozi fino a tarda notte, mentre nella Corte del Doro uno stand gastronomico della Pro Loco castiglionese garantirà la preparazione di piatti gustosi. Non mancheranno apposite tracolle con bicchiere.
A Cantello continua la sagra dell’asparago: il venerdì sera appuntamento con birra, panini e musica rock; sabato e domenica menu a base di asparagi e animazioni per grandi e piccini. A Morosolo (comune di Casciago) domenica, nello spazio dell’oratorio, ci sarà invece l’Agrifest, manifestazione che esalta il mondo contadino con prodotti tipici, laboratori di approfondimento sull’arte del vino e del formaggio, animali da conoscere e studiare, divertimento e buon cibo.
Se volete sperimentare i sapori del mondo domenica andate a Oggiona Santo Stefano: qui al rifugio Carabelli domenica sembrerà di essere a Djemaa el Fna, nel cuore di Marrakech: dal tè magrebino a tajine e couscous la giornata sarà dedicata a tradizioni, usi, piatti e costumi di paesi diversi.
Per una domenica ruspante andate al Ristoro del Lago Delio a Maccagno e godetevi la Coccodè fest, ossia el dì del pulaster. A Gemonio i ruggiti dei motori e quelli della musica rock si sposano nell’area feste dove nel fine settimana è in programma la quinta festa del locale Motoclub: tre giorni a ritmo scatenato tra musica, esibizioni e golosi moto-menù. Infine il centro di Varese domenica pomeriggio sarà trasformato in un grande palcoscenico di eventi sportivi, musicali, ricreativi, teatrali per bambini e famiglie dove i protagonisti saranno i bambini diversamente abili.

Naturalmente
Il fine settimana sarà ricco di iniziative per tutti quelli che amano la natura in tutti i suoi aspetti. Da quelli floreali, in mostra a Casalzuigno dove domenica si danno appuntamento i migliori vivaisti e floricoltori delal zona a quelli che strisciano: sabato a Castelseprio è in programma un pomeriggio con protagonisti i serpenti che si possono incontrare durante le passeggiate all’interno del parco archeologico.
Ma natura significa anche prodotti d’eccellenza ecco che allora, sempre sabato, Ciclocittà organizza una pedalata di pochi chilometri nei dintorni di Varese, alla ricerca di realtà commerciali con prodotti di qualità e equosolidali. Sempre sabato pomeriggio sarà possibile passeggiare nel parco delle Bevera alla scoperta delle peculiarità ambientali della zona e delle sue importanti connessioni ecologiche.
In serata, l’ultimo appuntamento per gli amici naturalisti: all’Osservatorio astronomico “G.V. Schiaparelli” del Campo dei Fiori alle 20.30 si darà inizio ad una notte speciale all’ascolto dei suoni del bosco.

Incontri
Da sabato, e fino a giugno, le biblioteche comunali di Busto Arsizio, Castellanza, Fagnano Olona, Gorla Maggiore, Gorla Minore, Marnate, Olgiate Olona e Solbiate Olona ospitano la seconda edizione di Bibliobook, rassegna di incontri con gli autori che vedrà tra gli ospiti Alessandro Mari, Cinzia Tani, Marta Boneschi e Giuseppe Pederiali
.
Musica
Per i più giovani gli appuntamenti da non perdere sono come di consueto quelli al Twiggy Caffè di Varese ceh sabato chiude la stagione concertistica con l’esibizione di due gruppi americani in grande ascesa: i Frontier Ruckus e i Sonny & The Sunsets.
Ma na notte è giovane anche a Travedona: sabato sera in riva al lago ci sarà infatti una piccola notte bianca, tra musica, birra e Truzzi Volanti.
E la serata di sabato sarà movimentata anche a Somma Lombardo con l’apertura del “bar a km zero” accompagnato dal concerto rock degli Snow Flakes e dal dj set di Robert Cherry.
Più soft il sabato jazz dello Spazio Lavit con il clarinetto inglese di Matt Dibble e la domenica sera del Caffè Teatro di Verghera con il concerto di Eleonora Penati e Claudio Pozzi al pianoforte.

Arte, in piazza
Questo fine settimana l’arte scende in piazza a Varese e a Cardano al Campo. Nella città giardino sono i ragazzi del liceo artistico Frattini ad organizzare la manifestazione arstitica di sabato che coinvolgerà le piazze Carducci, Podestà e San Vittore dalla mattinata fino al tardo pomeriggio con la mostra di progetti divisi tra loro in: opere classiche, street-art e l’innovativa categoria di “Arte con tutto” basata principalmente sul riutilizzo di rifiuti o prodotti di scarto industriale. Domenica è la volta di Cardano: dalle 9 alle 18 le piazze centrali di Cardano al Campo, piazza Mazzini e piazza Sant’Anastasio, ospiteranno la prima edizione della Giornata della Creatività, evento artistico, culturale e ricreativo: n programma laboratori artistici, pittura “en plein air”, ma anche tanta musica.
Sul fronte delle inaugurazioni vi segnaliamo quella della collettiva d’arte giovane in occasione del Premio Ghiggini Arte2011 e la mostra di Sala Veratti dedicata a Giuseppe Montanari, con cui Varese ricorda il suo pittore a 35 anni dalla scomparsa. Per i più piccoli alla Camera di Commercio sabato alle 15 inaugura la mostra che rappresenta il momento conclusivo e creativo del percorso di studio sull’albero realizzato dagli studenti di Varese, del Mali, dell’Indonesia e del Madagascar uniti in un progetto di intercultura e solidarietà

Bambini
Tante belle iniziative nel fine settimana per i più piccoli che a Malnate trascorreranno due giorni al Parco Bai, tra giochi e danze. Altre divertenti attività alla Palude Brabbia nella giornata di domenica dedicata alla biodiversità e alla vità sott’acqua. Infine per chi preferisce l’arte, domenica alle 15 al Castello di Masnago c’è “Un imbuto per cappello”, visita guidata e laboratorio creativo per bambini dai 5 agli 11 anni ispirato alle opere di Enrico Baj e ai materiali che l’artista utilizzò per crearle. Info: 0332/820409. Costi: 6 euro visita guidata e laboratorio creativo + 1 euro biglietto ingresso ridotto (bambino) + 3 euro biglietto intero

Sport
Si corre sorridendo (e per far sorridere) domenica mattina sulla pista ciclabile del lago di Varese: è infatti a favore del Ponte del Sorriso, la Corsa del Sorriso, camminata aperta a tutti che partirà alle 10.30 dalla Schiranna. In centro città, sempre domenica, si danno appuntamento le storiche piccole di casa Fiat: da piazza Repubblica le 500 partiranno alla volta dell’alto Varesotto facendosi ammirare da curiosi ed estimatori. Infine alle Piscine Manara di Busto si potrà trascorrere un fine settimana in piscina tra nuoto e relax: sabato e domenica va infatti in scena il Trofeo Biancorosso organizzato dalla Busto Nuoto, ma c’è anche l’Open Week-End con accesso libero per tutti ad attrezzature e attività sportive

Per i risultati di campionato andate al nostro speciale risultati e classifiche, aggiornato in tempo reale.

Naturalmente, in Provincia c’è molto di più: date un’occhiata per questo alla nostra agenda degli appuntamenti.

E se volete sapere cosa c’è al cinema consultate la nostra apposita pagina: troverete spettacoli, recensioni e tutto quel che c’è da sapere sulla programmazione delle sale in Provincia.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.