Tre milioni di euro per i giovani agricoltori

A stabilirlo è il decreto della direzione generale agricoltura I dettagli pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Lombardia del 13 maggio

Oltre 3 milioni di euro per 134 progetti di nuovi insediamenti sulla misura 112 del PSR (Programma di sviluppo rurale). A stabilirlo è il decreto della direzione generale agricoltura relativo al secondo riparto aggiuntivo delle risorse finanziarie alle amministrazioni provinciali,
inerente al nono periodo di presentazione delle domande (16 aprile – 10 settembre 2010). I dettagli saranno pubblicati venerdì 13 maggio sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Lombardia.

«Lo scorso dicembre – ha commentato l’assessore all’Agricoltura della Regione Lombardia Giulio De Capitani - avevamo risorse solo per 77 domande per un valore di oltre 2 milioni di euro, lo
scorso febbraio abbiamo recuperato 3 milioni di euro per finanziarne altre 100, ma erano davvero ancora molte le domande istruite positivamente senza copertura finanziaria».

«Dopo un lungo negoziato – ha spiegato De Capitani – l’Unione Europea ha accettato la nostra proposta di rimodulare i fondi del PSR ancora disponibili. Siamo così riusciti a dare nuovo
ossigeno alla misura 112, destinata ai giovani agricoltori. Oggi possiamo così finanziare 134 progetti per un importo complessivo di 3.307.410 euro».

«Un risultato – ha concluso De Capitani – di cui andare orgogliosi e che premia il nostro
impegno ma che, soprattutto, potrà sostenere il lavoro e la buona volontà dei molti giovani che cercano di costruire il proprio futuro nell’agricoltura. Nello specifico, in provincia di Varese verrà finanziata 1 domanda, per un importo di 15.000 euro».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.